Eventi gustosi nel week end: Cantine Aperte, mercatini e cooking show

Share

Fine settimana ricco di gusto in Umbria. In pieno clima natalizio, degustazioni in cantina, mercatini, cena di tartufo bianco e cooking show a Orvieto con Vissani 

di Redazione

In tutta l’Umbria – Cantine Aperte a Natale

In vista del Natale, sabato e domenica, le cantine umbre del Movimento Turismo del Vino aprono le porte per un weekend di degustazioni, visite guidate e occasioni per fare gustosi regali di Natale. In tutta la regione saranno 19 le Cantine Aperte a Natale. Qui l’elenco completo degli eventi.

Perugia – Special Christmas

Anche nel capoluogo umbro, a partire da venerdì 6 dicembre, sarà ricreata l’avvolgente atmosfera natalizia dei Mercatini. Nelle vie del centro storico saranno allestiti gli stand di oltre 50 espositori nazionali ed europei e, tra le tante idee regalo, tanta gastronomia di alta qualità: miele, marmellate, cioccolato artigianale e prodotti tipici natalizi. Per maggiori informazioni clicca qui.

Massa Martana – Mercatino Natalizio con degustazioni

Sesta edizione del Mercatino Natalizio che si presenta, quest’anno, con un programma ricco di attività, nella suggestiva cornice di uno dei borghi umbri più belli d’Italia. Dal 6 all’8 dicembre le vie del centro storico saranno il palcoscenico naturale di un circuito dedicato al Natale, dove sarà possibile trovare idee regalo originali e gustare i sapori della tradizione locale grazie agli spazi “Casetta dei Presidi Slow Food” e “Villaggio del Gusto”, dove si potranno assaggiare polente, pizzole fritte salate e dolci, zuppe di legumi, salsicce e bruschette.

Orvieto – La Tavola di Natale

Il Palazzo del Gusto di Orvieto dedica tre giorni, dal 6 all’8 dicembre, alla “Tavola del Natale”, con una serie di appuntamenti culturali e gastronomici. Nella sede dell’Enoteca regionale e nel chiostro del convento di San Giovanni si alterneranno cene, mostre, mercatini, seminari, presentazioni di libri e spettacoli musicali. Con un appuntamento fisso: il mercatino dei prodotti tipici del territorio. E la partecipazione delle telecamere di Marco Polo, il canale televisivo tematico dedicato al turismo di qualità. I visitatori saranno guidati nella degustazione dei vini dai sommelier della Fisar, la Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori, che da tempo collabora in modo stabile con il Palazzo del Gusto. Lo chef Gianfranco Vissani presenterà “A tavola con gli antichi” insieme ad Andreas Steiner, direttore della rivista Archeo: sette Chef d’eccezione prepareranno la cena del 6 dicembre. Il programma completo della manifestazione.

Monteleone di Spoleto – Mostra mercato del Farro DOP

Per tutto il fine settimana la terza edizione della Mostra Mercato del Farro DOP e dei prodotti tipici della montagna, un evento per assaporare le squisitezze locali presentate da oltre 50 espositori. Venerdì 5 dicembre, in occasione della ricorrenza del patrono San Nicola, la consueta distribuzione della minestra di farro da parte del parroco. Secondo la tradizione, che vede in San Nicola il protettore dei bambini, il farro sarà distribuito prima ai più piccoli. Per informazioni: Comune di Monteleone di Spoleto – 0743.70421. Qui il programma.

Montefalco – Tartufo bianco alla Locanda del Teatro

Venerdì 5 dicembre, al ristorante Locanda del Teatro di Montefalco, cena con menù completo, dall’antipasto al dolce, a base di tartufo bianco. La preziosa trifola insaporirà una vellutata di patate rosse di Colfiorito, riso Carnaroli e burro di malga, uovo in forma con zabaione di Parmigiano e ricotta di pecora con miele di acacia. Prezzo: 40 euro. Per prenotazioni 347/7882235 – 340/6670661.

Niccone di Umbertide – Benedizione degli agricoltori e donazioni alla Lega del Filo d’Oro

Domenica 7 dicembre, Giornata regionale del Ringraziamento organizzata da Coldiretti Umbria. Nella chiesa di Maria Santissima Madonna del Carmine, il Vescovo di Città di Castello Monsignor Domenico Cancian benedirà i coltivatori e i loro mezzi agricoli. Per l’occasione, presso i gazebo della Coldiretti, sarà possibile acquistare le confezioni della “Pasta della Bontà”, a sostegno delle attività della Lega del Filo d’Oro. In programma anche la 

Share

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.