In Umbria è un settembre ancora da mangiare: gli eventi del weekend

Share

Fino a domenica 7 eventi per gli amanti della buona tavola. Ogni sera un paese da scoprire e un menù gustoso per chiudere l'estate in allegria

di Redazione

Su con la vita, prima che l'asticella del termometro segni temperature da lacrimuccia, l'Umbria offre ancora ottime occasioni per spassarsela e mangiare con gusto. Per tutto il weekend ancora eventi e sagre da non perdere (per segnalare un evento: redazione@saperefood.it).

Foligno (Pg) – Giostra della Quintana

Nell'ambito di una delle manifestazioni più tipiche e conosciute in Umbria, "La Quintana", fino al 13 settembre saranno aperte le Taverne, dove ogni anno vengono rievocati i fastosi banchetti dell'epoca barocca. Dislocate in tutto il centro storico, le Taverne sono dieci e in nessuna si rimarrà delusi dei tantissimi piatti cucinati: bruschette, salumi e formaggi di primissima scelta. Primi con sughi o tartufo e secondi di carne stufata o alla brace. Da non perdere assolutamente.

Mantignana (Pg) – Mantignana in settembre

A un passo da Perugia, una vera e propria festa di fine estate che durerà fino a domenica 7 ricca di eventi musicali, spettacoli teatrali e piatti deliziosi, grandi classici della tradizione locale: pasta alla norcina e al ragù di cinghiale, oca e agnello alla brace. 

Passaggio di Bettona (Pg) – Tutti in festa 2014

Nata come festa religiosa, Tutti in festa è un evento che coinvolge il paese in un programma di spettacoli che fanno da cornice alla buona tavola. Gli stand gastronomici propongono piatti tipici della cucina umbra adatti ad affrontare il fresco clima di settembre: trippa alla perugina, scottadito d'agnello e spezzatino di cinghiale.

San Sisto (PG) – Rassegna delle sagre

Una novità assoluta nel panorama degli eventi culinari umbri. Questa rassegna coinvolge 25 paesi della regione e ognuno, per tutto il weekend e per il prossimo, presenterà un piatto tipico della propria tradizione. Si va dai strangozzi ai funghi di Pianello agli umbricelli fatti a mano di Poggio Aquilone. Poi dal cinghiale alla cacciatora di San Sisto allo stinco di Capocavallo. Menù di gusto anche per celiaci, con panino con porchetta gluten free.

Colombella (PG) – Festa della Colombella

Una straordinaria cucina con menù davvero esaltanti è il fiore all'occhiello di questa bella festa paesana che propone divertenti serate danzanti. Tutte le iniziative si svolgono al coperto con ingresso libero. Novità di quest'anno lo "Stand Burger".

Città di Castello (PG) – Sagra dello spiedino

Una tre giorni organizzata dal 5 al 7 settembre dalla Società Rionale Montedoro. Insieme a musica e spettacoli, gli stand gastronomici propongono spiedini di carne per tutti i gusti.

Portaria (TR) – Festa di settembre

Ultimo fine settimana per questo evento di delizie multiculturali. Sabato, in particolare, cena itinerante all'interno del borgo con piatti sfiziosi, spettacoli di danza brasiliana e musica giamaicana.

Montoro (TR) – Festa di S.Egidio

Nel suggestivo scenario del borgo medioevale di Montoro, fino a lunedì 8 si svolge la centenaria festa dedicata al patrono S. Egidio Abate. Piatto forte il castrato, specialità cucinata secondo la tradizione locale: da non perdere il sugo e lo spezzatino.

Cesi (TR) – Festa della Birra Magalotti

Tra San Gemini e Terni, questo evento è organizzato da Birra Magalotti, birrificio umbro nato nel 1845. Fino a domenica 7 settembre incontri gastronomici e culturali sul mondo della birra e sui birrifici umbri.

Share

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.