L'informazione agroalimentare in Umbria

Norcia, dove il Tartufo nero diventa spettacolo

Share

Sta per partire il più importante evento gastronomico dell’Umbria, che quest’anno gioca l’asso del “Festival”. Le eccellenze di Norcia avranno anche uno spazio all’Expo

di Redazione

Nero Norcia 2015“, anno zero. Anche se è arrivata ormai alla sua 52esima edizione, da quest’anno la Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Nero Pregiato avrà tutto un altro sapore rispetto al passato. E oltre ad essere un’importante vetrina per la preziosa trifola invernale, così come per tutti gli altri prodotti tipici della Valnerina, sarà un vero e proprio trampolino di lancio per tutto l’agroalimentare dell’Umbria.

Nero NorciaTorna l’evento gastronomico più importante della regione, in un doppio appuntamento con i sapori più autentici della tradizione locale, nell’ultimo week end di febbraio (27 e 28 febbraio-1 marzo) e poi ancora 6-7-8 marzo. La manifestazione, presentata a Roma mercoledì 18 febbraio al Senato della Repubblica e lunedì 23 a Perugia nella sala stampa di Palazzo Donini, per questa nuova edizione intende fare un salto di qualità. Al centro dell’evento non più solo tartufo, ma anche gli altri prodotti di eccellenza del territorio che, negli anni, hanno fatto scuola fuori dai confini regionali: i grandi salumi, i formaggi, i legumi e lo zafferano.

Ad illustrare le novità dell’edizione 2015, il sindaco di Norcia Nicola Alemanno e l’assessore alle Attività Produttive Giuliano Boccanera, che durante la conferenza, hanno sottolineato l’importanza di lanciare la manifestazione sia sul panorama nazionale che su quello internazionale, imponendosi come modello per altre manifestazioni enogastronomiche in Italia e far crescere il brand ‘Made in Umbria’. Prima di tutto, ci saranno molti più espositori rispetto alle passate edizioni. Tra questi, grazie alla collaborazione con l’Associazione Italiana Celiachia Umbria, uno spazio tutto dedicato al gluten-free. Poi, fra tanti stand dove si potranno assaggiare tantissime delizie, quelli delle Regioni Val d’Aosta, Veneto, Toscana, Calabria e Lazio, lì dove i maestri norcini umbri hanno diffuso negli anni la cultura dei prodotti tipici dell’Umbria.

Poi, nuova veste sul fronte dell’intrattenimento. Da quest’anno, infatti, ci sarà la prima edizione di “Nero Norcia Festival“, una manifestazione dentro la manifestazione, con un cartellone di happening, presentazioni, convegni, mostre, concerti e sfilate, sotto la direzione artistica di Massimo Zamponi. Una lunga serie di eventi gratuiti che vedranno la partecipazione di personalità del mondo del spettacolo, compagnie teatrali, artisti di strada e jazz band. L’evento si aprirà venerdì 27 febbraio, con un esclusivo party nel complesso di San Francesco, il cui allestimento sarà curato dalla principessa Ludmilla Pia Fanfani, per anni ambasciatrice Unicef.

Altra novità importante sarà poi il lancio di Nero Norcia a Expo2015. La kermesse umbra, infatti, è stata una delle 106 scelte dall’Anci per rappresentare i comuni italiani con le maggiori potenzialità in campo agroalimentare e, dunque, avrà uno spazio all’interno dell’enorme fiera internazionale. Inoltre, all’interno del Teatro Manzoni di Milano (in Via Montenapoleone) ci sarà uno stand per la promozione dei prodotti tipici di Norcia per tutta la durata di Expo.

Sarà la senatrice Simona Vicari, sottosegretario alle Attività produttive, a inaugurare la rassegna dedicata al tartufo nero pregiato, il 27 febbraio prossimo alle 17:15. Il taglio del nastro avverrà alla presenza del sindaco di Norcia, Nicola Alemanno e numerose autorità civili e militari: per l’occasione sarà aperto il massiccio portone in legno di Porta Romana alla cui sommità campeggia la scritta “Vetusta Nursia”, testimonianza di un passato glorioso e di un futuro che proietta la città umbra in un contesto nazionale e internazionale.

Programma Nero Norcia 2015

Share

Leave A Reply

Your email address will not be published.