L'informazione agroalimentare in Umbria

Cioccolentino a Terni, la città dell’amore si fa ancora più dolce

Share

Dal 10 al 14 febbraio 2017 torna l’atteso evento con il nuovo claim #amoriincorso. Cinque giorni di grandi chef e maestri pasticceri, ma anche tanta solidarietà a favore dei terremotati. Oggi l’anteprima con i bambini ricoverati al Santa Maria di Terni. 

di Redazione

cioccolatoTerni, città degli innamorati. E qual è l’alimento che più di ogni altro è un invito all’amore? Certamente il cioccolato. Torna Cioccolentino, evento in programma dal 10 al 14 febbraio, con un’anteprima oggi, lunedì 6 febbraio. Da un’idea di Andrea Barbarossa di Eventi.com, con il nuovo claim #Amoriincorso, l’iniziativa quest’anno ricopre un significato ancora più importante per l’Umbria in generale e non solo per la città di Terni: la necessità di recuperare il turismo dopo la campagna di informazioni sbagliate che è seguita al terremoto. Per questo, sono stati preparati anche alcuni pacchetti turistici creati ad hoc in collaborazione con Umbria Si, Umbria Experience e Dreavel.

cioccolentino“Molte le novità dell’edizione 2017 – ha detto Barbarossa in conferenza stampa – che sarà particolarmente ricca grazie anche alle nuove e preziose collaborazioni strette (Chef Academy, Federazione italiana di pasticceria, gelateria e cioccolateria, accademia italiana maestri cioccolatieri, fondata dal campione italiano di cioccolateria Mirco Dalla Vecchia) e quelle già consolidate (Cinzia Maturi, i Pagliacci e l’azienda ospedaliera)”. Non solo delizie cioccolatose da gustare, ma anche creatività e sviluppo, come ha spiegato Dalia Sciamannini della Camera di Commercio di Terni: “Come ente ci stiamo attivando per creare un progetto che possa raccogliere tutte le attività e rivitalizzare il centro. Inoltre abbiamo istituito un bando di interesse al quale sono arrivati 12 progetti proprio dedicati a San Valentino”. Paolo Cianfoni di Confcommercio ha sottolineato invece la necessità di lavorare insieme, in uno sforzo comune anche da parte delle imprese: “Iniziative come queste servono a rivitalizzare la città”. Ronny Albucci, direttore della Chef Academy crede in Cioccolentino, rassegna cresciuta molto negli ultimi anni.

cioccolentinoDurante la manifestazione saranno presenti a Terni chef e maestri pasticceri di primo piano ed esperti che daranno certamente ai giovani, ma anche a tutto il pubblico della kermesse, un’opportunità di imparare divertendosi. Uno spazio anche al trucco creativo al cioccolato con Giuseppe Albucci e la sua Accademia del Make up. Cioccolentino è anche solidarietà. Il professor Giovanni Miconi, primario del reparto di pediatria dell’ospedale “Santa Maria” di Terni si è dichiarato molto soddisfatto dell’anteprima in programma oggi, 6 febbraio.  Come ogni anno, infatti, Cioccolentino tornerà in ospedale per portare dolcezza e divertimento ai piccoli ricoverati nel reparto di pediatria con l’iniziativa laboratoriale “Pasticceria in pediatria”, un momento di condivisione tra piccoli pazienti e pasticceri, che insieme creeranno dolcetti da gustare. Alessandro Rossi dell’Associazione “I Pagliacci” ha ricordato che durante i giorni della manifestazione si potrà assistere alla costruzione di un’enorme torta al cioccolato, realizzata dai maestri pasticceri ternani, torta che il 14 febbraio sarà offerta in degustazione con l’obiettivo di raccogliere fondi per l’ospedale ternano.

cioccolentinoAnche un contest Love Cake dal titolo “Un amore, una città”, per creare torte monumentali ispirate alla città che ha visto nascere un amore. Le coppie in gara si sfideranno nei giorni dell’evento, per poi lasciare spazio alla giuria che sceglierà le torte più rappresentative e decreterà il vincitore nella giornata finale del 17 febbraio. L’associazione Ponte degli Artisti sarà presente con la Staffetta aperta di Solidarietà Ri-Fiorita, per raccogliere fondi a favore delle aree terremotate. In particolare, i soldi raccolti dal 10 al 14 febbraio saranno impiegati per la costruzione di un nuovo centro sociale a San Pellegrino di Norcia.

Share

Leave A Reply

Your email address will not be published.