Tradizione e tendenza. Gli eventi golosi del weekend in Umbria

Share

Continuano gli appuntamenti estivi per gustare il meglio della tavola locale. Porchetta, birre artigianali, cinghiale, arrosticini, lumache e gamberi di lago.

di Redazione

(Per segnalare un evento scrivete a: redazione@saperefood.it)

Bevagna (Pg) – Porchettiamo Summer

Non c’è panzanella che tenga, con l’edizione estiva dell’evento umbro che celebra le porchette italiane più buone. Sabato 27 e domenica 28 al Parco Filippo Silvestri di Bevagna, noto ai più come “Campo dei Frati”. In abbinamento alla porchetta e ad altri straordinari street food come ad esempio gli arancini ripieni di porchetta e due presidi slow food come il Cicotto di Grutti e la mortadella Bonfatti, ci saranno i vini del territorio e le birre artigianali.

Montefalco (Pg) – Montefalco nel Bicchiere

La consueta degustazione dei vini bianchi e rossi di uno dei territori vitivinicoli più importanti della regione. L’appuntamento è sabato alle 17 nella sede del Consorzio Tutela Vini Montefalco per l’assaggio di quattro vini sotto la guida di un sommelier. Il costo è di 7 euro a persona. Info: 0742 379590 – info@consorziomontefalco.it

Gubbio – Matti per la Birra

Prima edizione per questo evento dedicato alle birre artigianali. Organizzato dall’associazione Brassoneria Eugubina con il supporto di Unionbirrai. Si svolgerà sabato e domenica nel Chiostro Grande di San Pietro, dove si potranno assaggiare alcune eccellenti birre e conoscere direttamente i produttori (Fabbrica della Birra Perugia, Birra dell’Eremo, Birrificio Birranova, Birrificio il Mastio, Birrificio Old 476, Birrificio dei Castelli, Birra Amiata, Birrificio Foglie d’Erba, Birrificio l’Olmaia, Birrificio Castelli Romani, Birrificio Vale la Pena). Per maggiori informazioni la pagina facebook dell’evento.

Foligno – Cotta o Cruda… Mai nuda!!!

Sempre in tema di bionde artigianali, la rassegna folignate giunta alla 6° edizione. Iniziata giovedì scorso si svolgerà nel centro storico fino a domenica. Oltre alle degustazioni ci saranno convegni sull’alimentazione e tanta musica dal vivo in Piazza Matteotti. Qui il programma dettagliato.

Castiglione del Lago – Volontariato & Salute

“Incontrare il corpo” è il titolo dell’iniziativa  in programma sabato 27 e domenica 28 agosto presso l’Agriturismo Locaioli. E’ organizzata dall’associazione di volontariato “Il Bucaneve” e patrocinata dalla Provincia di Perugia, per dare un sostegno a persone e famiglie che vivono una situazione problematica legata ai disturbi del comportamento alimentare.  Alle due giornate a Castiglione del Lago parteciperanno la psicologa Anna Chiara Broccolo e la psicomotricista, fisioterapista e psicologa Stefania Lanaro. Per informazioni si può telefonare al numero 3396944247 oppure scrivere all’indirizzo email ilbucaneveass@gmail.com. Le indicazioni per raggiungere l’agriturismo a questo link.

Perugia – Merende salutari gratuite per bambini

In occasione del festival “Figuratevi…di essere bambini” che si svolge dal 26 al 28 agosto 2016 nel percorso verde di Pian di Massiano, il dipartimento di Prevenzione e il servizio IAN (Igiene degli alimenti e della nutrizione) della USL Umbria 1, in collaborazione con Coldiretti Umbria e l’Istituto Alberghiero di Assisi, propongono merende salutari per tutti. Nel corso di laboratori dedicati ai bambini sulle tematiche dell’educazione alimentare organizzati da alcune fattorie didattiche, è possibile degustare gratuitamente frutta fresca, frullati e centrifugati fatti coi prodotti delle aziende agricole del territorio.

Montefranco (Tr) – Arrosticini a Tutta Birra

Nello splendido borgo del Comune di Montefranco torna l’evento che celebra la tradizione popolare e gastronomica legata al mondo della transumanza. Dal 26 al 28 agosto e dal 1 al 4 settembre arrosticini e tanta buona birra saranno, come ogni anno, il fiore all’occhiello delle fresche serate di fine estate a Montefranco presso la Pineta comunale. Le specialità in degustazione saranno gnocchi al sugo di castrato, arrosticini di pecora e salsicce. Il costo della cena è di 15 euro per gli adulti e 8 euro per i bambini comprensivo di bevande.

Guardea (Tr) – Sagra del Cinghiale

Per tutto il fine settimana, in Piazza Panfili, la sagra del re dei boschi dell’Umbria. Nella festa organizzata dall’Associazione Le Aquile potrete assaggiare le mitiche pappardelle col cinghiale, sia bianche che al sugo, poi fagioli col cinghiale e spiedini misti.

Fabro Scalo (Tr) – Festa Contadina

Festa popolare giunta alla nona edizione che offre buona cucina tradizionale e rievocazioni del folklore contadino. Si svolgerà nel fine settimana presso i giardini comunali di Fabro Scalo. Tutti i giorni, aperitivo contadino a km0 e cena con pizze farcite piatti tipici della tradizione contadina: umbricelli al ragù, all’aglione e al sugo d’oca; zuppe di legumi; a volontà gli arrosti di pollo e maiale

San Savino (Pg) – Sagra del Gambero

Fino a domenica, al Castello di San Savino, la sagra del gambero di lago giunta ormai alla 30esima edizione. Nel menù antipasti di lago e di terra, taglierini al gambero, gnocchetti alla tinca affumicata, umbricelli al sugo d’oca, guazzetto di gambero, spiedini di persico e frittura di pesce.

Cantalupo di Bevagna – Sagra della Lumaca

Un’altra sagra storica quella della lumaca. Organizzata dalla Pro Loco Cantalupo Castelbuono con l’aiuto degli abitanti. Nasce dall’antica tradizione popolare secondo cui, in occasione della potatura, i contadini raccoglievano lumache per cuocerle sui carboni ardenti. Per tutto il fine settimana, le lumache saranno accompagnate da olio e vini locali.

Share

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.