L'informazione agroalimentare in Umbria

Extra vergine, Marco Viola presidente dell’Associazione Umbra Frantoi Oleari

Share

Obiettivo principale dell’associazione è la valorizzazione dell’olio umbro, enfatizzando il ruolo dei frantoi nelle produzioni di alta qualità.

di Redazione

Marco ViolaL’Associazione Umbra Frantoi Oleari rinnova i suoi organi e nomina Marco Viola di Sant’Eraclio presidente per il prossimo triennio.

Il Consiglio, riunitosi venerdì 8 luglio, rappresenta gran parte del territorio regionale ed è composto da Yuri Amantini (Spello), Francesco Gaudenzi (Trevi), Francesco Gradassi (Campello sul Clitunno), Vittoria Iraci Borgia (Perugia), Eugenio Ranchino (Orvieto), Luigi Tega (Foligno).

GLI OSCAR DELL’OLIO ITALIANO: I VINCITORI DI ERCOLEOLIVARIO 2016

Durante la riunione sono state tracciate le linee operative dell’AUFO volte ad assistere e formare i soci al rispetto della normativa per la produzione di extra vergine. Obiettivo principale dell’associazione è la valorizzazione dell’olio umbro, enfatizzando il ruolo dei frantoi nelle produzioni di alta qualità. “Nel processo che va dalla produzione all’imbottigliamento dell’olio – afferma Marco Viola – la molitura è un passaggio fondamentale dove è utilissimo intervenire per arrivare all’ottenimento di un eccellente prodotto finale. La valorizzazione della nostra regione passa per la qualificazione di tutte le produzioni del territorio e AUFO darà il suo contributo per l’olivicoltura”.

Il prossimo appuntamento per i soci sarà un incontro, previsto entro la fine di luglio, per illustrare la nuova normativa sull’etichettatura con la collaborazione dell’ufficio repressione frodi.

Share

Leave A Reply

Your email address will not be published.