Extra vergine, Marco Viola presidente dell’Associazione Umbra Frantoi Oleari

Share

Obiettivo principale dell’associazione è la valorizzazione dell’olio umbro, enfatizzando il ruolo dei frantoi nelle produzioni di alta qualità.

di Redazione

Marco ViolaL’Associazione Umbra Frantoi Oleari rinnova i suoi organi e nomina Marco Viola di Sant’Eraclio presidente per il prossimo triennio.

Il Consiglio, riunitosi venerdì 8 luglio, rappresenta gran parte del territorio regionale ed è composto da Yuri Amantini (Spello), Francesco Gaudenzi (Trevi), Francesco Gradassi (Campello sul Clitunno), Vittoria Iraci Borgia (Perugia), Eugenio Ranchino (Orvieto), Luigi Tega (Foligno).

GLI OSCAR DELL’OLIO ITALIANO: I VINCITORI DI ERCOLEOLIVARIO 2016

Durante la riunione sono state tracciate le linee operative dell’AUFO volte ad assistere e formare i soci al rispetto della normativa per la produzione di extra vergine. Obiettivo principale dell’associazione è la valorizzazione dell’olio umbro, enfatizzando il ruolo dei frantoi nelle produzioni di alta qualità. “Nel processo che va dalla produzione all’imbottigliamento dell’olio – afferma Marco Viola – la molitura è un passaggio fondamentale dove è utilissimo intervenire per arrivare all’ottenimento di un eccellente prodotto finale. La valorizzazione della nostra regione passa per la qualificazione di tutte le produzioni del territorio e AUFO darà il suo contributo per l’olivicoltura”.

Il prossimo appuntamento per i soci sarà un incontro, previsto entro la fine di luglio, per illustrare la nuova normativa sull’etichettatura con la collaborazione dell’ufficio repressione frodi.

Share

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.