L'informazione agroalimentare in Umbria

Tano Simonato: Passione Extravergine. Un Viaggio nella mia Cucina

Share

Ricette, suggerimenti, segreti e storie di vita vissuta dalla penna dello chef milanese. Un libro per scoprire il percorso che lo ha portato alla Stella Michelin.

Passione Extravergine. Un Viaggio nella mia Cucina

di Tano Simonato, Mondadori, p.141

Prezzo di copertina 16,90 euro, acquistabile su Ibs a 14,36 euro (sconto del 15%)

di Filippo Benedetti Valentini

tano simonatoUn colpo ai sensi, una rivelazione, che sgretola ogni certezza si abbia acquisita sulla cucina. Così, parafrasandolo, descrive la passione per l’olio extra vergine d’oliva Tano Simonato. Ma il palato è una faccenda secondaria. Lo chef – ristorante “Tano Passami l’Olio” sui Navigli a Milano – deve aver capito subito quanto il re della tavola italiana sia, oltre che un toccasana per la mente e per il corpo, la più affascinante sintesi della storia italiana. E’ successo 25 anni fa, quando per la prima volta è entrato in un antico frantoio della provincia di Savona, dove dal 1850 si molivano le olive con macine azionate dal torrente. Un Paese arcaico, quello di allora, ma proiettato verso la modernità.

E scoperta poi la moltitudine di oli presenti in ogni regione da Nord a Sud è così che, dopo una vita da barman, ha deciso di aprire il suo ristorante. Locale dove nella continua reinterpretazione della cucina tradizionale milanese, l’oro verde è sempre il protagonista dei suoi piatti creativi. In “Passione Extravergine”, edizione Mondadori, ce ne sono per esempio alcuni che hanno convinto la guida Michelin a premiarlo con la stella: champignon caramellati al forno con lardo d’oca affumicato e caramello, scaloppa di fegato grasso e mela, ravioli di ragù e ristretto d’anatra con brunoise di carota, tiramisù di seppia con mascarpone e patata, petto di pollo in crema d’uovo con aglio prezzemolo e limone, solo per dirne alcuni. Ad ogni ricetta illustrata il suo olio fruttato leggero, medio o intenso. Provate e gustate.

PASSIONE PER IL CIBO? ECCO I LIBRI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Ma il volume è anche il racconto intimo di una vita vissuta in ogni momento con coraggio, passione e sobrietà: le difficoltà di una famiglia numerosa, il sogno di un ristorante, l’amore per una donna affascinante e per un figlio speciale, per una squadra di calcio e per i viaggi. I luoghi del cuore che Simonato offre al pubblico con un gesto di toccante umiltà, rara tra i vanitosi esponenti della sua categoria. Un esempio, ancor prima che di talento, di luminosa umanità.

 ibs-logo84x24

Share

Leave A Reply

Your email address will not be published.