Cibo scaduto e mal congelato. Maxi sequestro in un’azienda di Terni

Share

Surgelati conservati in una cella frigorifera, ma senza energia elettrica da due giorni. L’azienda riforniva molti ristoranti e varie mense pubbliche e private. Sequestrate otto tonnellate di pesce e carne

di Redazione

Alimenti surgelati scaduti da molto tempo e cibi in corso di scongelamento, trovati in una cella frigo senza corrente elettrica. E’ quanto scoperto durante un controllo in materia di sicurezza alimentare dal Corpo Forestale di Terni in un’azienda di surgelati con sede nel comune di Terni. In quella grossa cella frigo, di 200mq, dovevano essere regolarmente surgelati gli alimenti che poi finivano sulle tavole di molti ristoranti e varie mense pubbliche e private in Umbria. Ma il controllo del Corpo Forestale ha rilevato ben altra situazione, con tanto di pozze d’acqua trovate sul pavimento e dallo sgocciolamento dal soffitto dell’azienda. Pesce, carne, verdure, pasta, gelato e pane, circa otto tonnellate di cibo, in stato di scongelamento, perché mancava l’energia elettrica da due giorni.

Accertata la situazione, tutti i prodotti scaduti e scongelati sono stati sequestrati per impedire che potessero essere messi in commercio con serio pericolo per i consumatori. Gli agenti della Forestale hanno quindi richiesto l’intervento dei funzionari dell’Unità operativa igiene degli alimenti e della nutrizione dell’Asl di Terni. Interrotta la catena del freddo, è risultata chiaramente compromessa la genuinità e la salubrità dei prodotti alimentari. Ora il responsabile dell’azienda dovrà procedere allo smaltimento dei rifiuti alimentari tramite ditta autorizzata.

Oltre al sequestro e alla distruzione degli alimenti, si configurano in questo caso diverse violazioni al disposizioni del pacchetto igiene del Reg. CE 852/2004 e alle varie disposizioni regionali che comportano sanzioni amministrative per un ammontare complessivo da 2.500 a 15.000 euro.

Share

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.