Share
Funghi, prosciutto, frantoi e zafferano. L’Umbria “capricciosa” di questo weekend

Funghi, prosciutto, frantoi e zafferano. L’Umbria “capricciosa” di questo weekend

In Valnerina ‘Mostra dello zafferano’ e ‘Prosciutti dal mondo’. Passeggiate tra gli oliveti di Assisi, Trevi e Bevagna. A Spoleto convegno di micologia e caccia alla crescionda più buona

di Redazione

(Per segnalare un evento scrivete a: redazione@saperefood.it)

Cascia (Pg) – Mostra mercato dello zafferano purissimo

La quindicesima edizione della “Mostra Mercato dello Zafferano Purissimo” di Cascia, torna a deliziare ed animare il centro storico della città di Santa Rita, dove la manifestazione sarà aperta da venerdì 30 ottobre a domenica 1 novembre. Riconfermata la classica formula della kermesse, che presenta la preziosa spezia presso il Mercato delle eccellenze enogastronomiche, in Convegno e in Mostra, grazie ad iniziative culturali ed artistiche di rilievo, in Biblioteca con l’esposizione e la consultazione delle pubblicazioni su di esso e in Vetrina, con una sfida all’allestimento più bello tra le attività commerciali. Due le grandi novità di quest’anno, da localizzare presso i giardini “Mario Magrelli”, ovvero, il Padiglione delle Eccellenze, nel quale durante la manifestazione sarà possibile degustare menù a base di zafferano e prodotti tipici e “L’Angolo del Gusto”, uno show cooking con le eccellenze del territorio, con la preparazione delle pietanze e degustazioni guidate da Chef e produttori locali, aperto sabato e domenica alle 11.30 e alle 16.30. Partecipazione su prenotazione con ticket, presso il Padiglione delle Eccellenze.

Nell’ambito di FRANTOI APERTI segnaliamo:

Assisi (Pg) – Unto, eventi a macchia d’olio

Dal 30 al 1° novembre, Unto (Unesco Natura Territorio Olio), la manifestazione che vedrà il pregiato olio extravergine di oliva Dop Umbria dei produttori di Assisi al centro di eventi e momenti culturali per quasi tutto il mese di novembre. E’ possibile incontrare piccoli agricoltori con i propri prodotti, artigiani, artisti, visitare i frantoi e scoprire gli 11 bellissimi Castelli sparsi nel territorio di Assisi. In degustazione: olio nuovo di Assisi, pinzimonio, purea di ceci a cura dell’Istituto Alberghiero di Assisi. Il filo conduttore dell’edizione 2015 sarà ““Eventi a macchia d’olio” racchiusi in un programma che arricchirà il territorio di momenti volti ad esaltare l’oro verde e i suoi molteplici utilizzi accompagnato da approfondimenti, laboratori didattici per bambini, passeggiate naturalistiche, visite guidate all’Assisi Romana e Compostelana, momenti musicali con il fine di scoprire angoli noti e meno conosciuti di Assisi nel suo complesso. Clicca qui per il programma.

Trevi (Pg) – Festivol

Taglia il traguardo della nona edizione Festivol – Trevi tra olio, arte, musica e papille, l’ormai tradizionale rassegna che il Comune di Trevi (Pg) organizza per celebrare l’olio nuovo e la prima spremitura. Il 31 ottobre e 1 novembre l’olio tornerà quindi alla ribalta nel centro storico di Trevi con una serie di iniziative incentrate sulla valorizzazione del pregiato prodotto e del territorio da cui proviene: la mostra mercato dell’olio extravergine di oliva delle colline di Trevi a Villa Fabri, le navette gratuite che consentiranno ai visitatori di raggiungere i Frantoi Aperti aderenti alla manifestazione passando per un luogo romito dove è in mostra, per #ChiaveUmbra, un’opera di un artista contemporaneo. Altra novità di questa edizione, è il cooking show tenuto da Giorgio Barchiesi “Giorgione” chef di Gambero Rosso Channel che si terrà sabato 31 ottobre alle ore 11.00 negli spazi dell’Oleoteca. Sempre sabato, alle ore 9:30 è in programma anche il convegno: “Agricoltura Contadina. L’importanza sociale, economica ed ecologica dell’agricoltura in Italia”. Si parlerà anche del Sedano Nero di Trevi e del disciplinare che guarda verso la certificazione Dop. Per maggiori informazioni: www.festivol.it 

Bevagna (Pg) – O-live, l’olio nuovo dal vivo

Dal 30 ottobre al 1 novembre, cartellone ricchissimo a Bevagna per festeggiare l’olio nuovo. Dalle degustazioni guidate, con la partecipazione di una delle maggiori esperte del settore, l’agronomo Angela Canale, capo panel dell’Assoprol Umbria, al cooking show con lo chef Filippo Artioli, dall’olio su tela, con l’apertura della mostra del maestro Franco Venanti, all’olio per la cosmesi e per la dieta, con Sara Calandro e Annarita Tiradossi. Sarà poi possibile partecipare a Speciale Bevagna Trekking, che propone un itinerario insolito nella Bevagna più nascosta seguendo il filo verde delle erbe. Partecipano tutti i frantoi di Bevagna.

San Terenziano (Gualdo Cattaneo-Pg) – Sapere di pane, sapore di olio

Il 1° novembre appuntamento a San Terenziano di Gualdo Cattaneo per scoprire i frantoi del territorio. Si parte alle 9:30 dal centro storico con una passeggiata alla scoperta del Trocco del Lupo (8,5 km con degustazione finale in frantoio). Alle ore 10 si andrà alla scoperta di sette tappe golose in collaborazione con i frantoi Bacci Noemi, Rinalducci Giovanni, Mattioli Francesco Nicola, Neri Nilo, con servizio navetta gratuito. In piazza ci saranno gli assaggi itineranti di prodotti tipici locali, mostre fotografiche, musica e animazioni per bambini.

Spoleto (Pg) – Mostra convegno di Micologia, Funghi ed Erbe Spontanee

La Pro loco di Spoleto con la collaborazione del Gruppo Micologico “Valle Spoletana” sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre nel complesso monumentale di San Nicolò ospiterà più di 40 espositori da tutta Italia: convegni, degustazioni, show cooking, educational sui prodotti naturali, mostre d’arte, musica e work shop sulle erbe e sui funghi. Da segnalare, sabato 31 ottobre, il 1° concorso regionale della crescionda (dolce tipico spoletino). Occorre consegnare le crescionde entro le ore 14:30 di sabato 31 ottobre presso il Chiostro di S. Nicolò. Verrà consegnato un numero identificativo e saranno premiate le prime 3 crescionde classificate. Trekking dedicato alle erbe spontanee, domenica alle ore 10:30. Ritrovo dei partecipanti presso il piazzale del chiostro: percorso del giro dei condotti con scenario unico. Domenica 1 novembre: concorso il fungo più raro, scelto a giudizio dagli esperti. Per partecipare basta consegnare i funghi raccolti entro le ore 17 di domenica, sempre al chiostro di S. Niccolò.

Strettura (Pg) – Festa del Marrone

Secondo appuntamento con questo evento gastronomico organizzato dall’Associazione polisportiva dilettantistica Strettura ’87. Gara di briscola, musica live e un menù autunnale da leccarsi i baffi: antipastone stretturese, fagioli con le cotiche, lenticchie con le castagne, ciriole all’amatriciana, salsicce, costorelle, ventricina e patate fritte. Domenica previsto anche il mercatino dell’artigianato, il torneo di burraco aperto a tutti e la dimostrazione di agility dog alle ore 15.

LEGGI ANCHE L’APPROFONDIMENTO: IL GRANDE RITORNO DELLA CASTAGNA UMBRA

Sellano (Pg) – Festa della Campagna e del Ringraziamento

Da venerdì 30 a domenica 1 novembre, tappa in Valnerina alla scoperta di uno dei paesaggi più affascinanti dell’Umbria. Musica, buona tavola e vino del territorio. Imperdibile la “Sdigghiunittu”, sabato e domenica alle ore 17, la merenda del contadino. Nel fine settimana si terrà anche la mostra-mercato dei prodotti tipici del territorio nel centro storico di Sellano.

Parrano (Tr) – Il Castello del Dolce

Mercatini e degustazioni pieni di dolcezze per questa festa giunta all’edizione numero diciassette. Marmellata, noci, castagne, frutti di bosco: questi gli odori e i profumi che incontrerete passeggiando per le vie di Parrano, attraversando il Castello, il centro storico e le cantine medievali. Domenica alle ore 18, premiazione del concorso “Il Cucchiaino nuovo”, gara aperta a tutti.

Norcia (Pg) – Prosciutti dal mondo

LEGGI IL REPORTAGE DELLA PASSATA EDIZIONE

Slow Food ha selezionato i migliori prosciutti del mondo e li ha riuniti a Norcia, nel Castello del Vignola, per tre giorni di alta gastronomia, degustazioni, convegni, corsi di cucina, laboratori didattici per bambini, cene a tema e tanto altro​. Inaugurazione prevista per oggi, venerdì 30 alle ore 17 in Piazza San Benedetto. Sabato, dalle ore 10 alle 20 segnaliamo l’esposizione di affettatrici e bilance d’epoca Berkel, dalla collezione privata di Carlo Delicati, al portico delle Misure. Tra gli appuntamenti più significativi: sabato alle ore 11 e di nuovo alle ore 17 l’incontro “Prosciutti dal Mondo Antico”, il maiale nella vita e nei rituali funerari dell’antica Norcia attraverso le opere e i reperti del Museo e del Criptoportico romano. Alle ore 11, il convegno sul “Benessere Animale” con il vice presidente nazionale di Slow Food Sonia Chellini nella Sala Quaranta del Palazzo Comunale. Per i dettagli: www.prosciuttidalmondo.net

Spello (Pg) – “Passaparola. Leggi, gusta, pensa”

Dal 31 ottobre al 14 maggio 2016, 13 appuntamenti per tutte le età. Una vetrina culturale aperta quasi tutto l’anno per condividere emozioni, pensieri e buon cibo:  dopo il successo della prima edizione, torna con alcune novità la seconda rassegna letteraria Città di Spello promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune. L’iniziativa, che prenderà il via il 31 ottobre e si concluderà il 14 maggio 2016, ripropone per gli amanti della lettura 8 appuntamenti all’insegna della formula del “passa parola” per condividere la passione della lettura che da esperienza intima e personale si trasforma in un momento comunitario quando diventa possibile incontrare altre persone appassionate, conoscere gli autori e gustare del buon cibo.  Il primo appuntamento è fissato per sabato 31 ottobre alle ore 18.00 nella Sala dell’Editto con Daria Colombo che presenterà “Alla nostra età con la nostra bellezza”, volume edito da Rizzoli; l’incontro, coordinato da Sergio Menghini di Radio Subasio, sarà seguito da un momento conviviale curato da “Cucina con Cri Cri”.

Leave a Comment