L'informazione agroalimentare in Umbria

Week end esagerato, frittata e crescia da guinness dei primati

Share

Tanti appuntamenti gastronomici e culturali in giro per l’Umbria. A Gubbio e a Fabro si cucina in formato maxi

di Redazione

Fabro (Pg) – Mostra mercato nazionale del Tartufo

Dal 7 al 9 novembre appuntamento a Fabro per la 27ª edizione della mostra mercato del tartufo.
Produttori da tutte le regioni italiane, dal Nord al Sud, per un viaggio alla scoperta del prezioso tubero. Imperdibile, sabato pomeriggio, la performance gastronomica da guinnes dei primati: la realizzazione degustazione della Frittata al tartufo più grande del mondo. Domenica 9, invece, la passeggiata ecologica del tartufo, a piedi o in bicicletta . Spazio anche a convegni, laboratori e una gara di cucina. A conclusione dei tre giorni di festa, verrà assegnato il premio giornalistico “Vanghetto D’ Oro”, consegnato alle personalità che si sono distinte per la promozione dell’Umbria nel mondo.

Martino dei Colli (Pg) – Festa dei Falò

Comincia venerdì 7 e proseguirà fino al 16 novembre la Festa dei Falò nel borgo medievale di San Martino dei Colli. Una sagra a cui è statao riconosciuto il premio delle 3 Foglie Verdi, come evento green. Questa manifestazione si è distinta per la genuinità e l’elevata qualità dei prodotti culinari offerti, in buona parte presidi Slow Food di produzione locale. Novità di questa edizione, l’angolo dei “Dolci e Falò” per un goloso dopocena.

Torgiano (Pg) – Versando Torgiano

Dal 7 al 9 novembre via alla quinta edizione di Versando Torgiano”. Protagonisti saranno l’olio e il vino, eccellenze enogastronomiche del territorio che vanno a braccetto con l’arte della lavorazione della ceramica. Ecco perché l’evento ospiterà la mostra “Ampolliere di giovani artisti per l’olio nuovo”, che sarà inaugurata sabato presso il Museo dell’olivo e dell’olio. Domenica, invece, sarà la volta della mostra “Vaselle d’autore per il vino novello”, giunta alla XIX edizione. Le opere saranno esposte a Palazzo Malizia, sede del Museo Arte Ceramica Contemporanea.

Tordandrea (Pg) – Sapori d’Autunno

Doppio week end per Sapori d’Autunno a Tordandrea, dal 6 al 9 e ancora dal 12 al 16 novembre. Cucina tipica locale, olio nuovo e buon vino novello. Una rassegna enogastronomica per trascorrere ore piacevoli degustando il meglio della regione Umbria.

Gubbio (Pg) – Chocotartufo

E’ un autunno goloso quello eugubino, con Chocotartufo. Si parte sabato 8 novembre  dalle 16,30  alla ludoteca comunale con il “Laboratorio al Cioccolato” per grandi e bambini, a seguire,  in piazza  Bosone,  “Chocopizza” merenda al cioccolato con esibizione dei migliori pizzaioli free style in collaborazione con l’associazione Scuola nazionale italiana pizzaioli.  Domenica evento-spettacolo con una merenda lunga ben mezzo chilometro. La popolare crescia con la crema alla nocciola, lunga 500 metri, che verrà preparata lungo Corso Garibaldi a partire dalle ore 16.

Castiglione in Teverina (Vt) – San Martino, olio, funghi e vino

 Il 7-8-9 novembre il Museo del Vino e delle Scienze agroalimentari di Castiglione in Teverina, in provincia di Viterbo, ospita il XX Festival enogastronomico “San Martino, olio, funghi e vino”. Un’occasione per gustare prelibatezze, visitare l’antico borgo, scoprire le bellezze custodite nel Museo del Vino, con un passaggio nelle antiche cantine di Castiglione in Teverina. Numerosi gli eventi, tra mostre, convegni, degustazioni, spettacoli musicali e folkloristici.

Frantoi Aperti in Umbria – 2° week end

L’8 e 9  novembre si ripete, in Umbria, l’appuntamento con Frantoi Aperti, la manifestazione di respiro regionale giunta alla 17° edizione  e che coinvolge quindici borghi e ventisette frantoi dell’Umbria. I borghi protagonisti in questo secondo fine settimana sono Assisi con “Unto” (Unesco, Natura, Territorio, Olio) nei castelli e nel territorio, Castel Ritaldi con Frantotipico, Foligno con “Olio nuovo & Miele in Umbria, Passignano sul Trasimeno con “OliAmo olio, arte, musica e degustazioni”, Spoleto con “Frantoi Aperti a Spoleto” e il mercatino dell’antico: antiquariato, collezionismo e artigianato in Piazza della Libertà.

Foligno (Pg) – Forum Apicoltura e Mielinumbria

L’Umbria al centro del Mediterraneo. Per tre giorni, dal 7 al 9 novembre, la città di Foligno, nella cornice di Palazzo Trinci, ospita il VI Forum dell’apicoltura del Mediterraneo. Un evento internazionale che vede l’Umbria e Foligno al centro di incontri tecnici, sessioni tematiche, approfondimenti e scambi di esperienze tra produttori, operatori e istituzioni. Durante la tre giorni, in Piazza della Repubblica, il pubblico potrà trovare il meglio dei mieli umbri e del Mediterraneo con “Mielinumbria”, la mostra mercato con il meglio dei mieli umbri e del mediterraneo, degustazioni guidate e sessioni di assaggio gratuite.

Share

Leave A Reply

Your email address will not be published.