L'informazione agroalimentare in Umbria

Alta Tuscia, grandi spumanti protagonisti al Muvis

Share

Il 26 settembre serata con degustazione organizzata dalla nuova delegazione Fis. Obiettivo: investire sulla cultura del vino

di Redazione

Fondazione italiana sommelier: bollicine per la nascita della delegazione Alta Tuscia. Il 26 settembre dalle 19 all’enoteca del Muvis di Castiglione in Teverina, il museo del vino e delle scienze agroalimentari" si svolgerà una serata di degustazione di grandi spumanti: Franciacorta, Oltrepò Pavese, Trento e Conegliano Valdobbiadene.

A poco più di un mese e dopo il successo del primo evento “Rosati & Romeni”, organizzato il 22 agosto scorso, La Fis Alta Tuscia sta animando il territorio con appuntamenti mensili per diffondere la cultura del vino. La degustazione di venerdì sarà dedicata completamanete alle bollicine, accompagnate da salumi, formaggi e prodotti da forno.

La delegazione ha già trovato una splendida sede a Castiglione in Teverina. La sede è al Tiber Amnis in piazza del Poggetto, nel centro storico, a pochi passi dal Museo delvVino e dal borgo medievale.“Occorre investire sulla cultura del vino in questo territorio che ha grandi potenzialità trasmettendo la passione che da sempre ci contraddistingue – sottolinea la presidente Marinella Riccardi -. Il nostro impegno e quella passione ci porteranno verso una grande avventura e una grande crescita”.

Info e prenotazioni: fondazionesommelier.altatuscia@gmail.com; 348.0306158.

Share

Leave A Reply

Your email address will not be published.