Post Masterchef, la sfida perugina ai fornelli tra generazioni diverse di cuochi amatoriali

Share

L’Officina per la Scienza e la Tecnologia di Perugia lancia la sfida in cucina, sabato 24 giugno, tra aspiranti masterchef. Tre categorie: adulti, genitori e figli, nonni e nipoti. In giuria anche Saperefood. it. Iscrizioni entro domani, 22 giugno.

di Redazione

La cucina è arte, fantasia, scienza. Cose a cui notoriamente non esiste limite umano, e partendo da questi presupposti si faccia avanti chi ha talento da vendere, e da mangiare! L’Officina per la Scienza e la Tecnologia di Perugia ha in programma sabato 24 giugno, a partire dalle ore 18, una sfida a suon di padelle e forchette, una vera e propria gara culinaria dove occorre sfoderare le migliori armi in merito a creatività, originalità e gusto ai fornelli.

Come funziona la prima edizione di Post Masterchef? Semplice. Come prima cosa si formano le squadre, tre componenti al massimo per ogni gruppo. Le categorie sono tre: adulti, genitori e figli, nonni e nipoti. Così da potersi cimentare in ricette che magari si tramandano da generazioni, ma rivisitae in chiave moderna e con un tocco di innovazione. O magari creare una pietanza dal sapore completamente nuovo, ma con ingredienti recuperati dal passato. O ancora, riunire grazie a un team di amici appassionati gastronomi, i gusti dell’uno e dell’altro creando il piatto perfetto per tutti. Insomma, c’è da divertirsi. L’iscrizione all’evento è gratuita e aperta a tutti, ma bisogna affrettarsi perché c’è tempo fino a venerdì 23 giugno per prenotarsi, chiamando la segreteria del Post al numero 075.5736501, dalle 9 alle 13.

PROFESSIONE CUOCO, SCUOLE E CORSI RICONOSCIUTI IN UMBRIA PER LAVORARE IN CUCINA

La gara si svolgerà in Piazza del Melo (traversa di Via Pinturicchio) a Perugia con queste modalità. Ogni squadra dovrà ritirare la mistery box, contenente gli ingredienti da utilizzare per la prova, dalle 15 alle 17:30 di venerdì 23/06 o dalle 10 alle 12.30 di sabato 24/06. Ogni squadra dovrà cucinare un piatto creativo seguendo le categorie food indicate e utilizzando minimo 3 ingredienti dalla mistery box (per ogni ingrediente in più utilizzato dalla mistery box, si otterrà un punto aggiuntivo nella valutazione finale) e altri ingredienti in aggiunta a scelta.

I piatti da cucinare per ogni categoria sono: per gli ‘Adulti’ un piatto aperitivo, ‘Genitori e figli’ si cimenteranno nella creazione di un primo piatto freddo, mentre la categoria ‘Nonni e nipoti’ cucinerà un secondo o un dolce. Ogni squadra concorrente parteciperà anche al premio “piatto social”, inviando a comunicazione@perugiapost.it tre scatti della preparazione del piatto o un video di presentazione di massimo 30 secondi che illustri il piatto finito, come dei veri food blogger.

I piatti dovranno essere consegnati alle ore 18 di sabato 24 giugno al Post con il nome del piatto e gli ingredienti utilizzati. Ad assaggiarli tutti e valutarli sarà una giuria composta da due chef, una food blogger e un esperto di comunicazione (Filippo Benedetti Valentini, giornalista e direttore di Saperefood.it). Saranno loro a decretare i piatti vincitori (uno per categoria, più il premio speciale “piatto social”) basandosi su un giudizio oggettivo, relativo al numero di ingredienti utilizzati, e su uno soggettivo dato dalla valutazione del gusto e dalla presentazione del piatto.

Sponsor tecnici di Post Masterchef sono Mercatokm70.zero, la scuola di cucina Peccati di gola  e l’azienda agricola Cantina Dionigi. La serata si concluderà, tra aperitivo e musica, con la proclamazione dei vincitori e la consegna dei premi in palio. Durante la serata, comprensiva di intrattenimento scientifico, musica live e aperitivo, verranno inoltre presentati i prossimi eventi esclusivi dedicati ai possessori delle membership card del Post.

Scarica il regolamento della gara

Share

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.