Share
Celiachia, torna Gluten Free Fest: l’evento gastronomico che ‘non porta spiga’

Celiachia, torna Gluten Free Fest: l’evento gastronomico che ‘non porta spiga’

Al percorso verde di Pian di Massiano (Perugia), dal 29 maggio al 2 giugno tanti appuntamenti e golosità senza glutine

di Redazione

Per i celiaci è un appuntamento imperdibile, atteso tutto l’anno. Ma anche chi non soffre di questa patologia vede con simpatia e golosità questo particolare evento gastronomico e salutistico. Torna a Perugia Gluten Free Fest, il festival gastronomico dedicato al mondo senza glutine. Cinque giorni (uno in più rispetto alle precedenti edizioni) senza spiga, dal 29 maggio al 2 giugno: il consueto appuntamento con è come sempre al percorso verde di Pian di Massiano. Primo evento del genere in Italia, è ideato e realizzato dall’Agenzia Sedicieventi con il patrocinio di AIC – Associazione Italiana Celiachia, Regione Umbria, Comune di Perugia, Camera di Commercio di Perugia, Confcommercio Perugia e Confesercenti Umbria.

gluten free festSimbolo della quarta edizione del Festival è il quadrifoglio, sinonimo di buon auspicio, accompagnato dall’ironico claim ‘L’evento che non porta spiga!’ Forte del successo delle precedenti edizioni, l’edizione 2015 conferma ed amplia il proprio format, introducendo interessanti novità legate all’attività fisica e al mondo del benessere, grazie agli appassionanti tornei Aic Sport. «Contrariamente a luoghi comuni ancora molto diffusi, la celiachia non rappresenta un ostacolo insormontabile per chi decide di praticare sport», ricorda il Presidente di Aic Umbria, Samuele Rossi. «Seguendo una dieta bilanciata e i consigli di uno staff preparato e competente, anche i celiaci possono primeggiare in molte discipline».

L’obiettivo è di rafforzare il messaggio divulgativo fra i cittadini, promuovere la riflessione a livello istituzionale e stimolare il confronto in ambito scientifico sul tema della celiachia: malattia autoimmune permanente, scatenata in soggetti geneticamente predisposti, dall’ingestione del glutine, un complesso proteico presente in alcuni cereali.

Degustazioni guidate, lezioni di cucina, seminari, laboratori ed attività didattiche per bambini si susseguiranno ininterrottamente durante la kermesse che alternerà momenti informativi, di approfondimento e sensibilizzazione ad appuntamenti dedicati al divertimento e alla convivialità. Fra le iniziative da non perdere, lo spettacolare cooking show, firmato Conad, che sabato 30 maggio, alle  ore 17 avrà come protagonisti tre celebrità nel mondo del senza glutine: lo chef Marco Scaglione, che svelerà ad adulti e bambini segreti e tecniche di panificazione, dimostrando come lavorare i principali prodotti solitamente ritenuti off limits per celiaci, il pizzaiolo napoletano doc Marco Amoriello con cui sarà possibile assaporare le prelibate Pizze del Guappo e l’esperto di birre Alfonso Del Forno.

gluten free festIl Polo Senza Glutine sarà ancora una volta centro della manifestazione, ulteriormente arricchita nell’area ristorativa (con una maggiore varietà di finger food)  e in quella commerciale, con il ricco Emporio del Senza Glutine affiancato dal nuovo spazio “Umbria. Naturalmente Senza Glutine“, firmato dalla Regione Umbria e dedicato a prodotti tipici del territorio privi di glutine in natura. Per l’importante lavoro di sensibilizzazione svolto in questi anni sul tema della celiachia, Gluten Free Fest si è aggiudicato una postazione street food a Expo Milano 2015, proponendo un’ampia offerta rivolta a chi deve rinunciare al glutine, anche grazie all’esclusiva gamma di salumi Beretta.

Spazio anche alla convegnistica per capirne di più sulla celiachia. Sabato 30 maggio alle ore 11 si terrà il convegno “Il futuro della celiachia e della dieta senza glutine, il ruolo di AIC”, presso il Polo Didattico. “Novità in tema di malattia celiaca e disturbi glutine-correlati” e “Sostenibilità della dieta senza glutine” saranno alcuni degli argomenti affrontati nel corso dei lavori che saranno moderati dal presidente di AIC Umbria, Samuele Rossi, e ai quali prenderanno parte autorevoli relatori come Marco Silano (Istituto Superiore Sanità – Coordinatore board scientifico AIC) e Caterina Pilo (Direttore Generale Associazione Italiana Celiachia).

gluten free festDomenica giornata dolcissima. A Gluten Free Fest arriva la Cake Academy! La cake designer professionista Marilù Giarè coinvolgerà le famiglie in divertenti laboratori. Per i più piccoli, l’appuntamento è alle ore 12.15 con “Pasticciamo con pasta di zucchero”. I più grandi, invece, nel pomeriggio, potranno partecipare a vere a proprie lezioni di cake design con “Decoriamo dolci cupcakes”.

Leave a Comment