Share
Fitowell, cereali e legumi speciali per nutrire muscoli e cervello (gallery)

Fitowell, cereali e legumi speciali per nutrire muscoli e cervello (gallery)

L’idea (premiata) di Alessandro Riganelli: un marchio di prodotti vegetali ad alto contenuto proteico per sportivi e vegetariani. Dai fagioli mung e adzuki, al miglio, fino al fieno greco che alza il testosterone

di Emanuela De Pinto

Non il solito petto di pollo, ma neanche la solita zuppa. Coniugando la passione per il fitness e l’amore per la terra, un giovane umbro ha creato Fitowell, un marchio che è una filosofia di vita e, al tempo stesso, un’idea imprenditoriale di successo. La storia è quella di Alessandro Riganelli, classe 1983, un diploma all’Istituto tecnico industriale e un’azienda agricola ereditata dal nonno. A 19 anni comincia a lavorare nei campi, tra i 23 ettari coltivati a seminativo, vigneto e oliveto, più un bosco in gestione. Il contatto con queste colline così belle, nel marscianese, lo incanta. E capisce subito che questo è ciò che vuole fare nella vita.

Prodotti FitowellLa passione per lo sport arriva poco dopo. Allenarsi è un ottimo modo per scaricare le tensioni, mantenere il buonumore, scolpire il fisico. E in palestra, Alessandro scopre un mondo. Gli sportivi hanno rigide regole alimentari, per ottenere risultati bisogna assumere proteine ma, soprattutto, mangiare sano. Tutto questo è solo un hobby, fino a quando gli affari in azienda si mettono male. Il prezzo del grano scende a 12 euro al quintale, le prospettive sono tutt’altro che rosee. “A quel punto – spiega – o cessavo la produzione o dovevo innovare l’azienda radicalmente”.

Si accende una scintilla nella mente del giovane imprenditore: ampliare il menù degli sportivi coltivando nuovi prodotti. Grazie all’aiuto dell’amico nutrizionista, il dottor Giulio Lattanzi, di un agronomo e dall’intuizione di Giulia, la fidanzata di Alessandro (laureata in project design) nasce il marchio Fitowell, da fito-pianta e wellness-benessere. Il risultato è la produzione di sette legumi e cereali fuori dall’ordinario, dall’alto contenuto proteico: fieno greco, miglio, lenticchie rosse, fagioli adzuki e fagioli mung (mai coltivati prima in Umbria), grano saraceno e spelta. Una benedizione per gli appassionati del fitness, stanchi della solita fettina di carne bianca alla griglia e della triste scatoletta di tonno.

“Sono partito con una piccola produzione di fagioli mung, fieno greco e fagioli adzuki per testare il mercato, la curiosità era tanta – racconta Alessandro – Lo scorso anno, dopo aver sviluppato da autodidatta il business plan, ho deciso di avviare anche altre colture e oggi sono arrivato a circa 200 quintali l’anno di raccolto”. Ma cosa hanno di speciale questi legumi e cereali? Innanzitutto, essendo prodotti vegetali, non contengono certe sostanze della carne che, secondo recenti studi, se consumata in eccesso reca danno all’organismo. Ma c’è molto di più.

Prodotti FitowellIl fieno greco, coltivato in India, contiene saponine steroidali, trigonellina, flavonoidi, proteine, lipidi, vitamine del gruppo B, ferro, manganese, calcio e fosforo. In sostanza, una bomba per l’organismo, che aiuta in modo naturale ad alzare il livello di testosterone negli uomini (parolina magica per i body builder), e ha un effetto drenante per le donne. C’è poi una forte presenza di acido aspartico e glutammico, utile nel recupero muscolare. Musica per le orecchie di salutisti e amanti del fitness.

Ma il fieno greco, in fondo, è una riscoperta che Alessandro ha tirato fuori dai nostri antenati. “In passato, quando i buoi avevano un calo fisico delle prestazioni, veniva dato loro il fieno greco per ridargli vigore”. Molto particolari anche i due tipi di fagiolo: quello mung, di colore verde, e quello adzuki, di colore rosso. Il fagiolo mung ha fino al 35% di proteine ed è un sostituto eccezionale della carne. Non solo per sportivi, quindi, ma anche per vegetariani e vegani. Contiene, inoltre, tutti gli aminoacidi essenziali. Pensate, il grande Erbario della medicina cinese, scritto nel 2700 a.C, lo consigliava già come rimedio contro i crampi.

I fagioli adzuki, invece, contengono isoflavoni, sostanze che aiutano il nostro sistema immunitario, il cervello e le ossa. Per non parlare delle proprietà del miglio, il cereale più antico della storia dell’alimentazione umana, che contiene aminoacidi solforati come la cisteina, ottimo alleato contro la caduta dei capelli.

Prodotti FitowellCome consumare questi prodotti? Alessandro ha un modo tutto suo. “Con il fieno greco preparo un decotto la sera. Bevendo questa tisana si assumono le saponine. Io non butto via i semi, li mangio la mattina seguente nello yogurt per la colazione”. I piatti che si possono preparare sono tantissimi: dai risotti di farro, alle zuppe, alla purea di lenticchia rossa olio e sale, alle insalate fredde estive. “Il modo migliore per arrivare alla proteina completa, composta da 9 aminoacidi essenziali, – spiega ancora Alessandro – è abbinare i cereali ai legumi. Ad esempio una zuppa di lenticchia rossa e grano saraceno”.  A proposito, il grano saraceno è molto usato anche per la preparazione di dolci. E per i peccati di gola, senza il senso di colpa, la Fitowell ha la soluzione: il gelato a base di fagioli adzuki, con un sapore che richiama quello della castagna, in vendita nella gelateria ‘Cuore di panna’ vicino al centro commerciale Gherlinda. Insomma, un menù da acquolina in bocca.

Cibo sano, da un ambiente altrettanto in salute. Alessandro, infatti, si attiene rigorosamente alle tecniche di agricoltura integrata. “E’ un giusto compromesso tra quella convenzionale e quella biologica. I mezzi tecnici e i concimi chimici sono ridotti all’essenziale attraverso le tecniche di roteazione biennale delle colture. I legumi, ad esempio, avendo degli azoto-fissatori concimano in modo naturale la terra”. L’idea e la filosofia aziendale hanno premiato Alessandro. Il marchio Fitowell ha ricevuto l’Oscar Green Coldiretti, e la sua azienda concorre ora alla gara nazionale.

Dove trovare i cereali e i legumi Fitowell? Ad oggi sono quattro i punti vendita: la farmacia comunale Le Fornaci di Marsciano (anche shop on line), “La bottega del bio” e il “Planet body fitness club” di Ponte S.Giovanni, il Vivaio Elaia sulla Strada tuderte 12 (Pg). Il futuro della Fitowell è già chiaro: “Vorrei provare ad estrarre le proteine vegetali del fagiolo mung e del fagiolo adzuki, e renderle in polvere. Creare, così, anche delle barrette di cereali e legumi ricche di proteine e carboidrati di alta qualità”. Finalmente, viene da dire, un modo sano di tirar su muscoli e cervello.

http://www.fitowell.com/

http://www.farmacialefornaci.it/

(A cura di BrandPress – Foto di Giacomo Gargagli)

Leave a Comment