Piovono castagne nel week end: tutti gli eventi da non perdere

Share

Un fine settimana in odor di marroni in tutta l’Umbria. Ma c’è anche un compleanno importante da festeggiare, la 50esima edizione della mostra del sedano nero di Trevi. Segnate in agenda

di Redazione

Morra di Città di Castello (Pg) – Sagra della Castagna

In programma il 17,18 e 19 ottobre. I boschi di questa zona dell’Umbria abbondano di castagne di pregiata qualità. In questi tre giorni questo frutto goloso verrà celebrato e degustato in vari modi.

San Giustino (Pg) Sapori e Mestieri – Sagra della "Briscia de Corposano"  

Sabato 18 e domenica 19 ancora castagne, meglio se arrosto. La manifestazione è una bella occasione per valorizzare i prodotti tipici del luogo e le antiche tradizioni gastronomiche regionali. Previsti anche giochi tradizionali, animatori e musica per la gioia di grandi e piccini.

Preggio (Pg) – Sagra della Castagna

Dal 17 al 19 ottobre, oltre alle castagne si potranno degustare nelle taverne i piatti tipici della cucina popolare.

Monte S. Maria Tiberina (Pg) – XVIII Festa d’Autunno

Due giorni, 18 e 19, per la Mostra regionale della castagna che si svolge nel piccolo borgo medievale e che punta i riflettori sui prodotti del bosco: tartufi, funghi e appunto le castagne. Particolare anche la location, nelle sale del castello Bourbon verranno allestite le botteghe per la creazioni di oggetti d’artigianato di pregio. Una manifestazione che promette spettacolo a 360 gradi, con sfilate storiche, artisti di strada e tanto folklore. Quasi d’obbligo il  costume medioevale. Interessante anche il convegno “Castagna e prodotti del bosco; quali prospettive nel nuovo Piano di Sviluppo Rurale dell'Umbria 2014/2020” che si terrà venerdì, alle 18.

Baccano a Montecampano (Tr) – Festa del vino

Domenica 19 ottobre, le pietanze della tradizione umbra come la “fregnaccia”, la coratella, i fegatelli, la polenta e altro ancora, saranno accompagnati dal vino delle cantine amerine. Nel pomeriggio, tanta musica itinerante e artisti di strada.

sedano neroTrevi (Pg) – Ottobre Trevano e Mostra mercato del sedano nero di trevi e della salsiccia

L’appuntamento di domenica 19 ottobre è storico: la mostra che celebra il sedano nero di Trevi, presidio Slow Food, compie  50 anni. I “sedanari” si sfideranno nella celebre gara, cercando tra i tanti sedani esposti nelle cassette di legno in piazza Martini, con i gambi bianchissimi e le fronde verdissime, i migliori esemplari che otterranno il 1° premio. Anche i macellai si incontreranno in piazza con i loro prodotti. La mostra mercato del sedano è, infatti, abbinata alla Sagra della Salsiccia.

Trevi (Pg) – Gemellaggio di Gusto

Sabato 18 sei prodotti storici e tipici dell’Umbria -sedano nero, canapa, patata bianca, cipolla, farro e zafferano- saranno tutti contemporaneamente nel piatto, in un’unica ricetta innovativa che riunisce per l’occasione sei territori -Trevi, Sant’Anatolia di Narco, Gavelli, Cannara, Monteleone di Spoleto e, new entry, Cascia- le loro tradizioni culinarie e la loro storia. Ad interpretare questi sei ingredienti unici, saranno Gabriele e Gaspar Gigli, chef del ristorante Maggiolini di Trevi, con la supervisione storica e gastronomico-culinaria dell’antropologa Marilena Badolato, ideatrice e curatrice del Gemellaggio di gusto.

Piatralunga (Pg) Mostra del Tartufo e della Patata BiancaTartufi-e-patata-pietralunghesi

Questa domenica e ancora la prossima, 19 e 26 ottobre, spazio a stand, degustazioni e sport per celebrare i due prodotti tipici della zona: il tartufo bianco pregiato e la patata bianca: 40 espositori e tanti cooking show per la preparazione di piatti a base dei due tuberi.

Umbertide (Pg) – “Autunno in piazza Matteotti”

Sabato 18 ottobre il Comitato Piazza Matteotti, in collaborazione con il centro di aggregazione Lucignolo, organizza l’iniziativa “Autunno in piazza”. Per l’occasione il centro storico sarà animato, oltre che dal tradizionale Mercato della terra, dalla mostra mercato vintage, da bancarelle degli hobbisti e musicisti di strada; inoltre sarà possibile gustare crepes, bruschette e caldarroste. Grazie alla collaborazione con Lucignolo sarà presente anche l’animazione per i più piccoli con giochi per bambini, sculture di palloncini ed esibizioni del giocoliere. In caso di maltempo la manifestazione si terrà sabato 25 ottobre.

Share

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.