Share
Un dolce risveglio al profumo d’estate. La ricetta dei mini plumcake al limone

Un dolce risveglio al profumo d’estate. La ricetta dei mini plumcake al limone

‘Sweet Cerise’ – la rubrica di Marco Giudizio, pasticciere professionista. Trenta anni, cresciuto sulle sponde del Lago Trasimeno, vive a Firenze. Per Saperefood oggi propone la ricetta base di origine anglosassone di questi squisiti dolcetti, adatti per la colazione e per il thè.

di Marco Giudizio, Pasticciere

Una ricetta classica ed intramontabile quella dei plumcakes al limone. Esistono molte versioni nel mondo di questa ricetta base che lascia spazio ad aromatizzazioni particolari, glasse golose da  accompagnare con  della frutta fresca di stagione. Deliziosi anche con farine speciali come farro e non solo. Io vi propongo la ricetta base di origine anglosassone. Il risultato è un prodotto molto appagante e nutriente che piace anche a chi non ama particolarmente i dolci. Buoni plumcakes a tutti!

Ingredienti per  circa 12 mini plum cakes  o per uno stampo da 20 cm di diametro

Per l’impasto:

250 g di farina 00 setacciata, 50g di fecola di patate setacciata, un pizzico di sale, ½ cucchiaino raso di lievito per dolci, la scorza grattugiata finemente di un limone bio (consiglio quello di Amalfi), un pizzico di zenzero in polvere (opzionale), 3 uova medie intere (rigorosamente a temperatura ambiente), 150 g di burro morbido, 150 g di zucchero semolato, 1 cucchiaio di latte, burro fuso extra q.b. (circa 50 g).

Procedimento:

Preriscaldate il forno in modalità statica a 180°C. Preparate l’impasto mettendo in un contenitore la farina setacciata con la fecola di patate, il sale, lo zenzero in polvere (opzionale) e il lievito per dolci mescolando velocemente. A parte montate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e poi aggiungete le uova intere, anch’esse a temperatura ambiente (una alla volta fino ad incorporazione totale), mai tutte insieme altrimenti i grassi non legheranno correttamente. Aggiungete la scorza di limone grattugiata e il latte. Unite le polveri e lavorate per un minuto circa fino ad incorporazione completa.

Versate il composto in degli stampini per mini plum cakes o in uno stampo da 20 cm ungendoli/lo con del burro fuso. Immergete a questo punto la lama di un coltellino da cucina nel burro fuso ed incidete delicatamente una croce su ciascun plum cake intingendo quando necessario la lama nel burro fuso leggermente tiepido.

Infornate e cuocete a 180°C per circa 15 minuti  i mini plum cake, mentre circa 30 minuti  lo stampo da 20 cm controllando con la prova stecchino, in base al forno utilizzato. Quando saranno asciutti sfornate immediatamente e lasciate raffreddare. Si conservano per circa 3  giorni e sono ottimi per colazione ed ideali con una buona tazza di thè.

Leave a Comment