Porchetta e altre delizie. Lo street food più ricercato cattura il weekend

Share

Ritorna ‘Porchettiamo’ a San Terenziano di Gualdo Cattaneo, a Perugia e a Terni tanti stand con il migliore cibo da strada. E per gli appassionati del vino, tre giorni dedicati al Ciliegiolo d’Italia, a Narni.

di Redazione

(per segnalare un evento scrivete a redazione@saperefood.it)

San Terenziano di Gualdo Cattaneo (Pg) – Porchettiamo

Da 19 a 21 maggio torna ‘Porchettiamo’, 9° edizione, l’evento ideato e organizzato dall’agenzia Anna7Poste Eventi&Comunicazione, in collaborazione con il Comune di Gualdo Cattaneo e con il patrocino della Regione Umbria. Il Festival delle porchette si terrà a San Terenziano di Gualdo Cattaneo per celebrare uno dei cibi da strada più amati in Italia, e che in Umbria rappresenta una delle tradizioni gastronomiche più radicate. Tutto in abbinamento alle birre artigianali, selezionate da Fermento Birra, e ai vini della Strada del Sagrantino.

LEGGI L’ARTICOLO SU PORCHETTIAMO 2017

Perugia – Cittadinanzattiva Umbria “Alimentazione sostenibile”

Venerdì 19 maggio, a partire dalle ore 9 si conclude “Alimentazione sostenibile” presso l’istituto Giordano Bruno, un progetto organizzato da Cittadinanzattiva, un’associazione no profit che si occupa di tutela dei diritti dei cittadini, per promuovere la partecipazione e l’attivismo civico, realizzato nell’ambito del programma generale di intervento della Regione Umbria con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello sviluppo economico.

Perugia  – Street Food on the Road

Quattro giorni di goloso cibo di strada e tant’altro ai Giardini del Frontone questo weekend (18-21 maggio). Tanti nuovi operatori provenienti da tutta Italia e dall’estero vi aspettano per farvi assaggiare i loro piatti e la loro cultura in un crescendo di sapori. Dalla mattina fino a sera vi accompagnerà un programma pieno d’eventi legati alla strada, alla street art, al fitness, al wellness, non dimenticando i DJ e artisti vari che faranno vibrare i Giardini dalle 21 fino a tarda notte tutte le sere.

Todi (Pg) – Todi Fiorita

Da venerdì 19 a domenica 21 maggio torna “Todi Fiorita” per la 10° edizione, quest’anno con il tema conduttore “Uomo e territorio”. La manifestazione del florovivaismo specializzato è organizzata dall’Associazione Verdetodi (con il contributo e il sostegno del Comune di Todi) che sta proseguendo nello sviluppo dei ragionamenti legati alla sostenibilità delle produzioni agroalimentari. L’evento dà spazio a cinquanta espositori: vivaisti e floricoltori, custodi di rare sementi, arredatori di esterni e giardinieri, artigiani “secondo natura”, piccoli produttori di eccellenze agroalimentari e di cosmetici naturali, tutti nel centro storico di Todi: Piazza del Popolo, i Portici e i Voltoni dei Palazzi Comunali, Piazza Garibaldi, la Scalinata di San Fortunato e i Giardini Oberdan. Non solo una mostra mercato, la manifestazione prevede anche esibizioni musicali e concerti, mostre e laboratori d’arte e tant’altro.

Narni (Tn) – Ciliegiolo d’Italia

Presso l’Auditorium San Domenico, ‘Ciliegiolo d’Italia’ propone due giornate ricche di seminari, degustazioni guidate per i winelovers e banchi di assaggio sabato 20 maggio (h 15.00 – 21.00) e domenica 21 (h 12.00 – 19.00). Un evento dedicato alla scoperta di tutte le realtà che producono questo caratteristico vino, circa 40 le aziende produttrici presenti, provenienti da tutto il Paese. Ad approfondire questi aspetti del Ciliegiolo, attraverso delle degustazioni guidate ci saranno giornalisti del calibro di Gianni Fabrizio (Gambero Rosso), Gae Saccoccio (naturadellecose.com), Guido Ricciarelli (I Vini Buoni d’Italia) e Riccardo Viscardi e Livia Berardelli (Doctor Wine). Ciliegiolo d’Italia è organizzato in collaborazione con Slow Food Terre dell’Umbria Meridionale.

Terni  – Food ‘n’ Love

Il cibo su strada protagonista non solo Perugia questa fina settimana. Dal 19 al 21 maggio il Foro Boario di Terni (c/o Strada San Martino) si trasforma in una grande cucina su ruote. L’idea dietro il nome è sia carina che semplice: cucinare è come amare, non resta che abbandonarvi e scoprire Food ‘n’ Love. Live music, birra alla spina, attrazione per bambini e, soprattutto, cibo da strada con piatti nazionali ed internazionali. Venerdì h 18.00 – 00.00, sabato e domenica h 12.00 – 00.00.

Share

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.