L'informazione agroalimentare in Umbria

Sfida a colpi di griglia. Ecco i vincitori dell’Italian Barbecue Championship

Share

A Piacere Barbecue hanno gareggiato 24 team italiani: sette le squadre vincitrici nelle varie categorie: ribs, chicken, pork, brisket, dessert e Bbq sauce

di Redazione

Prendere una costina di maiale, la punta di petto, un comunissimo pollo e trasformarli in pietanze succulente, ricercate, ricchissime di gusto. Cuocendole rigorosamente sulla brace viva, adoperando tutti i segreti del barbecue, che è dato svelare solo ai veri appassionati. Forse la strada per raggiungere i livelli dei maestri americani davanti alla griglia è ancora in salita, ma di certo da oggi si fa più breve. Piacere Barbecue è terminato ma le braci sono ancora calde. Fra i 24 team che hanno partecipato al WeBBQ Italian Barbecue Championship 2015, sette squadre sono state incoronate vincitrici delle varie categorie previste dall’infuocato contest tricolore ufficialmente certificata dalla KCBS (Kansas City Barbecue Society).

La community di BBQ4All, la più grande comunità italiana di grill & barbecue con più di 4.000 membri, ha letteralmente sbancato l’Italian Barbecue Championship, piazzando ben tre squadre nelle prime 8 posizioni della classifica generale. A conquistare il titolo di Grand Champion è stato il team italiano di BBQ4All International che, grazie a questa vittoria, parteciperà di diritto al Prime Uve Invitational Barbecue Championship, primo campionato Europeo a cui è possibile accedere solo su invito in quanto riservato ai team vincitori di competizioni BBQ nazionali ed internazionali, e che si svolgerà il 3-4 e 5 luglio presso la Distilleria Bonaventura Maschio di Gaiarine (Tv). Grazie a questa vittoria il team italiano vincitore avrà inoltre l’occasione di cimentarsi nella più grande competizione americana di barbecue: l’American Royal.
Sul secondo gradino del podio è salito il team BBQ4All Defenders, che si è così guadagnato il titolo di Reserve Grand Champion, mentre l’unico team femminile BBQ4All Amazons si è aggiudicato l’ottava posizione.

I piemontesi del team Torino Ribs hanno vinto la categoria “Ribs” (Costina), mentre Barbecue Companion si è aggiudicato il 1° posto nella categoria “Chicken” (Pollo). A trionfare nella categoria “Pork” (Maiale) è stato il team ligure Smoking Bad BBQ Team, mentre Miss Piggy’s U.K., team campione europeo in carica, ha conquistato il gradino più alto del podio nella categoria “Brisket” (Punta di Petto).  Il team lombardo Fabio Morisetti ha trionfato sia nella categoria Chef’s Choise (Scelta dello Chef), sia nella categoria Dessert, ottenendo dai giudici il massimo punteggio di 180 che gli è valsa anche una doppia menzione speciale da KCBS, mentre la squadra Smok’n Fire è stata la più brava nella categoria “BBQ Sauce” (salsa barbecue).

I vincitori, che hanno ricevuto anche i complimenti del pluripremiato campione mondiale Jim Johnson, sono stati premiati alla presenza dei rappresentanti americani nonché soci fondatori di KCBS, Wayne e Maria Lohman, Bill e Debbie Gage e di ventotto giudici certificati provenienti da Italia, Europa e Stati Uniti.

La terza edizione dell’Italian Barbecue Championship tornerà dal 18 al 19 giugno 2016 sempre nell’ambito di Piacere Barbecue: tenete calde le braci.

Share

Leave A Reply

Your email address will not be published.