Italia protagonista alla Summer Fancy Food di New York

Share

Il mercato degli States vale 4 miliardi di euro per il settore agroalimentare italiano. Alla grande fiera americana presenti 350 aziende e 50 giovani imprese

di Redazione

L'Italia fiore all'occhiello della grande fiera newyorkese sul food. Il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina, nell'ambito della sua missione negli Stati Uniti, ha visitato oggi, 30 giugno, a New York la fiera Summer Fancy Food, una delle più importanti del mercato nordamericano per l’agroalimentare, dove l'Italia è il Paese più rappresentato.

“Siamo il Paese con più espositori al Fancy Food, con oltre 350 aziende italiane e con 50 giovani imprese arrivate anche con il sostegno del nostro Ministero – ha dichiarato Martina – È la testimonianza dell’approccio di sistema che dobbiamo avere al mercato degli Stati Uniti, che per il nostro agroalimentare vale già oggi quasi 4 miliardi di euro. Possiamo fare di più e siamo qui per questo. Dobbiamo promuovere l’autentico Made in Italy, far conoscere le qualità inimitabili dei nostri prodotti, sviluppare nuove idee sulla distribuzione internazionale delle nostre eccellenze. Presto presenteremo il nostro Piano per l'internazionalizzazione agroalimentare. Vogliamo fare un lavoro di squadra a tutti i livelli e spingere per raggiungere un risultato che è alla nostra portata, ovvero toccare i 50 miliardi di euro di export agroalimentare in tutto il mondo”.

Share

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.