L'informazione agroalimentare in Umbria

La fava cottora dell’Amerino in quattro semplici ricette

Share

Con il pomodoro, al guanciale, sottoforma di patè oppure lessata: Ecco per i lettori di SapereFood alcuni modi per cucinarla. E il 24 luglio a Collicello scatta la sagra 

di Redazione

Inizia domani, 24 luglio, a Collicello (Amelia), la sagra della fava cottora dell'Amerino. Il legume, una varietà autoctona, ha ottenuto quattro anni fa il riconoscimento di presidio Slow Food. E' chiamata così per la peculiarità di cuocere bene e in fretta, ma anche perché subisce una prima "cottura" nei campi. La zona di coltivazione è compresa tra Frattuccia nel Comune di Guardea e Collicello, appunto. Ogni sera, fino al 2 agosto, si potranno gustare le antiche e squisite ricette con le quali la fava cottora viene preparata ancora oggi. Eccone quattro semplici per i lettori di SapereFood consigliate dall'associazione che raccoglie 19 produttori del posto. Buon appetito.

1) Fave cottore lessate

Ingredienti 500 grammi di fave cottore, 3 litri di acqua, sale, pepe, olio extravergine d'oliva, una cipolla fresca.

Procedimento Mettete in ammollo le fave in acqua fredda e poi scaldate fino a che non salgono in superficie. Lasciarle riposare nella stessa acqua per almeno dodici ore. Eliminate quelle non bene idratate. Sciacquate le fave e metterle a cuocere con acqua fredda a fuoco medio. Condite con olio extravergine d'oliva, sale, pepe e cipolla fresca a piacere.

2) Patè di fave cottore

Ingredienti 500 grammi di fave, 4 fette di pane raffermo, olio extravergine d'oliva, sale, pepe e una cipolla fresca.

Procedimento Lessate le fave cottore conservando l'acqua di cottura. Dopo averle scolate, frullarle. Abbrustolite le quattro fette di pane raffermo, mettetele in un piatto e bagnatele con l'acqua di cottura. A questo punto mettete sopra il pane la purea di fave. Salare, pepare ed aggiungere la cipolla a piacere.

3) Fave cottore con pomodoro

Ingredienti 500 grammi di fave cottore lessate, 200 grammi di salsa di pomodoro, cipolla, sale, pepe, olio extravergine di oliva.

Procedimento Mettete a dorare in una casseruola la cipolla tagliata finemente e aggiungete la salsa di pomodoro. Dopo alcuni minuti aggiungete le fave cottore. Salare e pepare a piacere.

4) Fave cottore al guanciale

Ingredienti 500 grammi di fave cottore lessate, 200 grammi di guanciale a dadini, mezza cipolla tritata, mezzo bicchiere di vino bianco, sale e pepe.

Procedimento Porre in una casseruola il guanciale con la cipolla tritata, lasciarli rosolare, quindi versate il vino bianco, le fave e mezzo bicchiere d'avqua. Coprite il tutto e lasciate cuocere per circa quindici minuti

Share

Leave A Reply

Your email address will not be published.