Montecitorio approva la legge sull’agricoltura sociale

Share

La Camera dei Deputati ha approvato il testo di legge in materia di agricoltura sociale. La norma introduce strumenti per l'interazione tra settore primario e sostegno alle persone svantaggiate

di Redazione

Agricoltura sociale, via libera della Camera dei Deputati al testo di legge. La norma, approvata martedì 15 luglio a Montecitorio e che passa ora al Senato, introduce strumenti utili a favore dell'interazione fra sociale e settore primario.

Nello specifico, la norma prevede la possibilità di finanziare nuove imprese che si occupano di servizi in ambito di agricoltura, allo scopo di offrire un supporto a tossicodipendenti o portatori di handicap.

Per il Ministro delle Politiche Agricole, Maurizio Martina, il provvedimento rappresenta una novità importante per il sostegno delle iniziative di carattere sociale in Italia. "La legge – ha detto –  introduce strumenti utili a favore dell'interazione fra sociale e settore primario" abbinando, ha sottolineato,  ai valori e agli obiettivi del sociale quelli del settore agricolo, asset strategico del Paese.

Il Ministro ha ringraziato i componenti della Commissione Agricoltura, il Parlamento ed il Viceministro delegato, Andrea Olivero, per il suo impegno ed il risultato ottenuto. "Oggi – ha poi concluso – si è scritta una bella pagina d'impegno comune del Parlamento e del governo".

 

Share

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.