Share
Olio 100% made in Umbria, è l’ora del miglior Oro Verde

Olio 100% made in Umbria, è l’ora del miglior Oro Verde

Venerdì 10 marzo a Perugia saranno premiati i migliori extra vergine prodotti con olive raccolte nella regione.

di Redazione

I migliori extra vergine, prodotti solo con le olive provenienti dalle colline umbre. Un vero concentrato di gusto e territorialità. Sono 28 le aziende regionali che hanno partecipato alla 18esima edizione de “L’Oro Verde dell’Umbria” e, tra queste, solo alcune si aggiudicheranno la palma dei migliori oli dell’annata 2016/17.  

La premiazione si svolgerà venerdì 10 marzo a Perugia, al Centro Servizi Camerali “G.Alessi” di via Mazzini. In concorso un totale di 33 etichette tra Dop ed Extra Vergini non Dop (ma sempre rigorosamente prodotti con olive umbre), provenienti dalle 5 sottozone di produzione olearia in cui è divisa la Denominazione di Origine Protetta dell’Umbria. Di questi, 27 prodotti in provincia di Perugia e 6 in quella di Terni.  

EXTRA VERGINE DELL’UMBRIA, I SAPORI NASCOSTI DI UN OLIO DI CARATTERE

Il disciplinare del concorso prevede esami organolettici e analisi sensoriali “alla cieca” da parte di  una Giuria regionale. Un gruppo di 16 assaggiatori professionisti guidati dal capo panel Giulio Scatolini. I primi oli classificati nella categoria DOP ed Extra Vergine, oltre a ricevere il premio, saranno ammessi di diritto a partecipare alle selezioni finali del prestigioso Concorso Nazionale Ercole Olivario 2017, organizzato dalla Camera di Commercio di Perugia e che  si terrà sempre a Perugia dal 26 marzo al 1 aprile 2017.

Queste le aziende e le relative etichette in gara:

Azienda Agricola Pelagrilli Pelagrilli Dop
Monini spa Monini Dop
Soc. Agricola Mascio Principe di Mascio Dop
Soc. Agricola Stoica Stoica Dop
Al Vecchio Frantoio F.lli Bartolomei Al Vecchio Frantoio Dop
Azienda Agricola Viola Viola –  Selezione Colleruita Dop
Azienda agricola Pucciarella Pucciarella Dop
Oleificio Melchiorri Gianfranco L’Intenditore Dop
Azienda Agricola Le Pietraie Sambuchi Dop
Frantoio Rinalducci Rinalducci Dop
Marfuga Marfuga Dop Umbria Colli Assisi-Spoleto Dop
Ranchino Eugenio Poggio Amante Dop
Frantoio di Spello Frantoio di Spello Dop
Soc. Agricola Trevi Il Frantoio Olio Flaminio Dop
Frantoio La Casella Frantoio La Casella Dop
Frantoio del Trasimeno Frantoio del Trasimeno Dop
Frantoio Pistelli Dop Umbria Colli Assisi-Spoleto Dop
Soc. Agricola Casteldoglio Podere le Corone Dop
Olio Metelli Metelli Monocultivar Moraiolo Dop Dop
Azienda Agricola Decimi Decimi Dop Umbria Dop
Azienda Agricola Bacci Noemio Bacci Noemio Dop
Frantoio Priorelli Alfonso Priorelli Dop
Azienda Agraria Ciarletti Simona Il Notturno di San Francesco Extra Vergine
Moretti Omero Moretti Omero EV
Azienda Agricola Viola Viola – Selezione Inprivio EV
Marfuga Marfuga EV
Frantoio di Spello Frantoio di Spello EV
Soc. Agricola Trevi Il Frantoio Olio Flaminio Fruttato EV
Castello Monte Vibiano Vecchio Tremilaolive Secolari EV
Azienda Agricola Le Mandrie Le Mandrie EV
Frantoio Pistelli Monocultivar Moraiolo Bio EV
Azienda Agricola Ricci Alessandro Olio Ricci EV
Azienda Agricola Bacci Noemio Bacci Noemio EV

SCOPRI CHI HA VINTO NELL’EDIZIONE 2016

“L’Oro Verde dell’Umbria” è un concorso che unisce tutti i migliori produttori umbri di olio di alta qualità. A promuoverlo è L’Unione Regionale delle Camere di Commercio dell’Umbria,  con la collaborazione delle Camere di Commercio di Perugia e Terni, Regione Umbria, Consorzio di Tutela Olio Extra Vergine Dop “Umbria, Coldiretti, Confagricoltura, Cia, Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio, Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Perugia, Centro Estero Umbria, Associazione Strada dell’Olio Extra Vergine d’Oliva Dop Umbria e Associazione Città dell’Olio.

Leave a Comment