Piogge e danni nelle aziende agricole, partono i risarcimenti

Share

Il Ministero delle Politiche Agricole ha emanato un decreto per risarcire le aziende agricole dei danni subiti dalle forti piogge tra il 30 gennaio e l'11 febbraio scorsi

di Redazione

Allagamenti nelle aziende agricole: aperto il bando per i danni. Il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ha riconosciuto il carattere “eccezionale” delle forti piogge avvenute tra il 30 gennaio e l'11 febbraio scorsi e, con un decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale, ha dato il via libera alla possibilità da parte delle imprese di richiedere un risarcimento per i danneggiamenti subiti.

Il provvedimento è destinato alle aziende agricole regolarmente iscritte alla Camera di Commercio e che, nel periodo di riferimento, abbiano riportato un danno superiore al 30% della produzione lorda vendibile del triennio precedente. Requisiti accertati dalle comunità montane sulla base delle segnalazioni fatte dalle stesse aziende agricole al momento del danno. Dettagli più specifici si troveranno all'interno di un decreto della Giunta regionale umbra che sarà pubblicato a breve nel BUR, il Bollettino ufficiale della Regione.

Nello specifico, il decreto ministeriale parla di un contributo fino all'80% della spesa ammessa, elevabile al 90% nelle zone svantaggiate. A chiarirlo è il responsabile della Sezione Agevolazioni fiscali, creditizie e calamità naturali della Regione Umbria, Alvaro Holl, che aggiunge: "Non sempre si riescono ad applicare percentuali così elevate perché il Ministero dà risorse insufficienti e in ritardo rispetto alle esigenze".

Per richiedere il risarcimento le aziende agricole dovranno presentare domanda alla Regione Umbria, Responsabile Sezione “Agevolazioni fiscali e creditizie, calamità naturali” e del procedimento della Misura 126 PSR Umbria 2007/2013 appartenente al Servizio “Agricoltura sostenibile e gestione procedure P.S.R.” della Regione Umbria. La scadenza per la presentazione delle domande è il 9 agosto 2014.

Per informazioni più dettagliate in merito ai danni alle strutture agricole contattare Alvaro Holl  tel. 075/5045156 – fax n. 075/5045565 – e mail:aholl@regione.umbria.it, oppure Piernazzareno Partolozzi  tel. 075/5045109 – fax 075/5045565 – e-mail: pbartolozzi@regione.umbria.it.

 

Share

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.