L'informazione agroalimentare in Umbria

“Pordenone with love”, a Cucinare 2017 anche 16 aziende terremotate di Umbria e Lazio

Share

Al Salone nazionale dell’enogastronomia e delle tecnologie per la cucina in programma dall’11 al 14 febbraio, troveremo due stand con il meglio dei prodotti tipici di Norcia, Castelluccio e Monteleone di Spoleto.

di Redazione

‘Cucinare 2017’, il Salone nazionale dell’Enogastronomia e delle Tecnologie per la Cucina,  in programma a Pordenone dall’11 al 14 febbraio prossimi dedicherà una parte delle iniziative in programma alle aziende terremotate dell’Umbria. Grazie a un accordo tra Camera di Commercio di Pordenone e le Camere di Commercio di Perugia e Rieti prenderà il via domani questa importante operazione per la promozione dell’economia e delle imprese operanti nelle aree colpite dal sisma  di Umbria e Lazio.

Sotto l’egida del brand “Pordenone with Love alimenta la solidarietà”16 aziende umbre e laziali avranno l’opportunità di presentare e vendere  i propri prodotti in due stand messi gratuitamente a loro disposizione per l’intera durata di “Cucinare 2017”. 

Per l’Umbria hanno aderito all’iniziativa imprese di Norcia, Cascia, Preci e Monteleone di Spoleto. Negli stand di Cucinare queste imprese porteranno i prodotti tipici più rinomati: dalla norcineria di Norcia, alle lenticchie di Castelluccio, dal farro DOP di Monteleone di Spoleto, al kit per la pasta all’amatriciana, fino ai formaggi laziali.

Giorgio Mencaroni, presidente della Camera di Commercio di Perugia dichiara: “La partecipazione a Cucinare 2017,  è una delle iniziative di sostegno alle imprese delle aree terremotate che stiamo adottando come Camera di Commercio. Noi crediamo che stare vicino alle imprese significhi fornire stimoli alla ripresa attraverso atti concreti, operativi, come, appunto,  la partecipazione a fiere mercato di grande rilevanza, sia nazionali  che internazionali”. “L’enogastronomia è uno dei settori trainanti delle aree terremotate – continua Mencaroni –  promuovere le produzioni agroalimentari tipiche assume pertanto una valenza sia in termini di sostegno all’economia,  ma anche di conservazione e salvaguardia di una componente centrale  del patrimonio storico e culturale della nostra terra. Oltretutto, elemento trainante dell’intero comparto turistico regionale”.

Saranno presenti all’inaugurazione della quinta edizione di “Cucinare”,  sabato 11 febbraio, i due presidenti delle Camere di Commercio di Perugia Giorgio Mencaroni e di Rieti, Vincenzo Regnini, che, assieme al presidente della Camera di Commercio di Pordenone Giovanni Pavan accoglieranno e presenteranno al pubblico le imprese ospitate in fiera.

Share

Leave A Reply

Your email address will not be published.