L'informazione agroalimentare in Umbria

Un weekend da 50 sfumature di olio: borgo che vai, varietà che trovi

Share

A Valtopina in arrivo due fine settimana di prelibatezze gastronomiche con la Mostra mercato del tartufo. Continua l’appuntamento con Frantoi Aperti in giro per l’Umbria: da Gualdo Cattaneo fino a Spello e Magione, tanti eventi per celebrare l’olio nuovo.

di Redazione

(Per segnalare un evento scrivete a: redazione@saperefood.it)

Valtopina (Pg) – Mostra mercato del tartufo

A Valtopina è tutto pronto per la 36esima Mostra mercato del tartufo in programma per due fine settimana, 19, 20, 26 e 27 novembre. Il taglio del nastro e l’apertura degli stand sono previsti nella prima giornata, alle 11, alla presenza dell’assessore alle politiche agricole e agroalimentari della Regione Umbria Fernanda Cecchini. Tra le novità di questa edizione il partenariato pubblico privato per la promozione di prodotti di filiera corta ‘Valtopina gusta e degusta’ costituito per volontà del Comune grazie alla misura 16.4.2 del Psr per l’Umbria 2014-2020 e che vede la partecipazione di otto aziende locali. Sempre legato al Programma di sviluppo rurale regionale sarà, poi, il convegno che farà da anteprima alla manifestazione, venerdì 18 novembre alle 16, al centro Subasio, ‘Misure per la forestazione e per il mondo del tartufo’. La mostra mercato del tartufo di Valtopina darà come sempre spazio a tante iniziative tra cui attività per bambini, la Borsa del cane da tartufo, una gara di cani da cerca e una mostra micologica. Riattivato anche il Ristorante della mostra aperto a pranzo e a cena.

Gualdo Cattaneo (Pg) – Sapere di Pane, Sapore di Olio

Si svolgerà sabato 19 novembre alle ore 17 presso la Sala Consiliare del Comune di Gualdo Cattaneo il Convegno “Siamo ciò che mangiamo”, appuntamento inserito nel programma dell’ottava edizione di Sapere di Pane Sapore di Olio e che vedrà la presentazione in anteprima della Guida dei Ristoranti dell’Umbria 2017 di Repubblica. Un importante momento di approfondimento e di confronto in cui saranno affrontati temi legati alla cultura del cibo, con un riferimento specifico al pane e all’olio, ponendo particolare attenzione al rapporto che esiste tra alimentazione, benessere e territorio.  Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Gualdo Cattaneo Andrea Pensi, seguiranno gli interventi: “Anteprima della presentazione della Guida dei Ristoranti dell’Umbria 2017” con Giuseppe Cerasa, caporedattore di “La Repubblica” e autore della Guida dei Ristoranti dell’Umbria; “Grani ed orzi antichi per la realizzazione di prodotti speciali” con Pompeo Farchioni, titolare dell’azienda Farchioni Olii Spa; “Nutrizione e Salute: il pane e l’olio” con Roberto Luneia, titolare del laboratorio Analysis srl. Per maggiori informazioni www.saperedipanesaporediolio.it o contattare la segreteria organizzativa umbriamia@gmail.com o 392.6781072.

Spello (Pg) – L’Oro di Spello per la solidarietà

Un convegno dedicato al mondo dell’olio e alla sua storia, un pomeriggio dedicato agli show-cooking e, alla sera, un contest dedicato all’olio in cucina fra tradizione e creatività. Ma soprattutto, sarà la solidarietà con le popolazioni colpite dal terremoto a caratterizzare, sabato 19 novembre “L’Oro di Spello per la solidarietà”.  Il ricavato sarà infatti destinato al conto corrente “Spello per il terremoto”. Il calendario è di grande interesse: si parte al mattino (ore 10) con l’inaugurazione in piazza della Repubblica della ‘Mostra mercato con degustazione di olio e prodotti tipici’ e il ‘Mercato dei prodotti agricoli’ a cura di Campagna Amica di Coldiretti Umbria. Per l’intera giornata, la Piazza della Repubblica ospiterà altresì la ‘Mostra mercato di prodotti artistici, artigianali e dell’hobbistica’ a cura dell’Associazione Clematis – Le Radici e le Ali, nonché l’esposizione dei ‘Carri della frasca’, con animazione folkloristica e Bruschetta della solidarietà a cura delle Associazioni e dei Terzieri della città. Alle ore 10.30, presso la Sala dell’Editto del Palazzo Comunale si terrà il convegno dedicato a “Pane, vino e olio – Liturgia mediterranea tra fede, agricoltura e cucina”, con relatori provenienti da varie regioni italiane, cui seguirà, alle ore 12.30 (presso la Taverna Costantino Imperatore, sempre in piazza della Repubblica) la ‘Pasta Solidale’ in favore delle popolazioni colpite dal terremoto: i Terzieri di Spello ospiteranno gli chef Francesco Biancamano e Gian Carlo Rebuscini che prepareranno, con loro, la pasta alla Norcina, alla Gricia e all’Amatriciana. L’intero ricavato, come detto, sarà destinato alle popolazioni colpite dal sisma. Ancora, gli chef ospiti si alterneranno, nel pomeriggio, in tre cooking-show presso la Sala della Volta, preparando nell’ordine una ‘Crema di zucca con castagne, il loro ristretto ed estratto di rosmarino’ (ore 15), ‘Zabaglione con passito e vino rosso’ e frolle all’olio (ore 16) e ‘Risotto al pepe aromatico mantecato all’olio di oliva’. Alle ore 20, il cuore della manifestazione si sposta alla Taverna Costantino Imperatore dove l’associazione Extra Vergine Academia renderà protagonisti gli olii di Spello attraverso una loro analisi sensoriale. Seguirà il cooking contest degli chef Biancamano e Rebuscini, con un menu dedicato all’Olio Creativo a tavola: nel menu, battuta di manzo in crespella di farina di grano saraceno con pesto e maionese all’olio di Spello; zuppetta di lenticchie con prima spremitura di Spello; risotto ai pistilli di zafferano con midollo di nocciole affumicato; carrè di maiale con cipolla di Cannara e mele scottate e riduzione di Assisi Rosso; frolla all’olio d’oliva con frutta e gelato all’olio di oliva dolcificato al miele (per info e prenotazioni alla cena, tel. 0742 300064- orario ufficio; 335 8378824).

Spello (Pg) – Visite in cantina (La Strada dei Vini del Cantico)

La Strada dei Vini del Cantico ha organizzato un educational dal 17 al 20 novembre con dieci operatori turistici italiani che, in occasione di ‘Frantoi Aperti’, scopriranno l’enogastronomia e le bellezze dei comuni di Spello, Bettona e Torgiano. Un’idea nata per rilanciare il turismo in Umbria e rassicurare i potenziali viaggiatori dopo gli episodi sismici che hanno colpito parte della regione. La mattina di venerdì 18 novembre, in particolare, sarà organizzato un workshop nel Palazzo comunale di Spello riservato ai soci della Strada e a seguire un tour tra le cantine e i punti di interesse dei Comuni coinvolti.

Magione (Pg) – Olivagando

Questa festa dell’Olio e dei Sapori d’Autunno si svolgerà in due giorni: 19 e 20 novembre 2016 nel centro storico del comune di Magione. Protagonista assoluto l’olio extra vergine d’oliva prodotto nella zona del Trasimeno, dove la cultivar più diffusa è senza dubbio la Dolce Agogia. Oltre alle tante degustazioni in programma, anche appuntamenti di confronto con esperti di settore per parlare di contesto ambientale difficoltà della stagione legate alla mosca olearia, e del corretto utilizzo dell’olio in cucina. Non mancheranno la musica, le mostre mercato, le passeggiate naturalistiche per grandi e piccini. Inoltre, segnaliamo la seconda edizione del concorso firmato Assoprol Umbria “La dolce Goccia”.  

Share

Leave A Reply

Your email address will not be published.