Innovazione, etica e comunicazione. Premiate 5 cantine a Only Wine Festival

Share

Leonardo Bussoletti, Barberani, Conventino di Monteciccardo, Su’entu, Ka’ Mancinè: sono le aziende vitivinicole che hanno ricevuto gli ambiti riconoscimenti al Salone dei giovani produttori di Città di Castello. Scopriamo le motivazioni.

di Redazione

Sono cinque le cantine premiate all’ultima edizione di Only Wine Festival di Città di Castello. I premi Wine Tv vengono assegnati ogni anno alle aziende vitivinicole presenti al Salone, che si sono distinte per capacità innovativa e di comunicazione, rispetto della tradizione, etica e per aver incarnato al meglio lo spirito di Only Wine. 

La cantina umbra Leonardo Bussoletti di Narni è stata premiata come Miglior azienda Innovazione per la new age del Ciliegiolo. “Ha portato il Ciliegiolo in una dimensione del tutto nuova -si legge nella motivazione del premio- innovando e valorizzando le caratteristiche di un’uva troppo spesso sottovalutata. Eleganza, territorialità e rispetto sono le basi su cui Leonardo ha deciso di scommettere per valorizzare il connubio Ciliegiolo-Narni.”

A ritirare il premio dalle mani di è stato lo stesso produttore, Leonardo Bussoletti, già protagonista del Pranzo della domenica a cura di Giancarlo Polito, nella suggestiva Sala degli Specchi di Palazzo Bufalini.

Un’altra azienda umbra si è aggiudicata il Premio per la Miglior comunicazione aziendale. Si tratta di Barberani di Orvieto, “per aver raccontato i loro 57 anni di storia in maniera chiara ed elegante. Diretta, immediata ed emozionale è la comunicazione di Barberani, veicolata anche attraverso uno dei siti web più interessanti”.

Anche Barberani è stata ospite del Pranzo della domenica per l’abbinamento scelto dal Miglior Sommelier d’Italia 2016 Andrea Galanti dei suoi vini, con i piatti realizzati per l’occasione dallo Chef Polito.

Il Premio Etica aziendale è, invece, andato alla cantina sarda Su’entu per il progetto “Oltre il vino” a favore del territorio della Marmilla; Premio Azienda di tradizione a Il Conventino di Monteciccardo, cantina marchigiana della famiglia Marcantoni, con un forte legame con il territorio. “La tensione alla felicità -dice il capo famiglia Egidio Marcantoni- mi ha condotto in vigna e spero che ogni sorso del mio vino ne sia degno testimone”. 

Infine, ultimo premio assegnato da Wine Tv, il Premio Only Wine Festival, alla cantina ligure Ka’ Manciné, che rappresenta al meglio lo spirito del salone in quanto è, allo stesso tempo, giovane produttore e piccola cantina, alla prima generazione e capace di coniugare al meglio tradizione locale e innovazione produttiva.

Share

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.